powerbank scaldamani

Un powerbank che vi scalda le mani, la nostra prova (foto)

Emanuele Cisotti

No, non stiamo parlando di un powerbank difettoso, ma di una funzionalità del piccolo e simpatico powerbank Ear+. Il prodotto si ricarica grazie al cavo USB-microUSB piatto contenuto in confezione e, sempre nella confezione, troviamo anche una piccola custodia in tessuto per trasportarlo agevolmente, anche se comunque il prodotto è così compatto e piccolo da entrare tranquillamente nella tasca della giacca.

Sotto la gomma che circonda le due parti metalliche troviamo due porte, una microUSB per la ricarica e una USB per caricare uno smartphone, un tablet o qualsiasi altro dispositivo. La capacità è di 4.500 mAh nominali e questo ci permette di fare circa 1 carica e mezzo per smartphone (ma dipende ovviamente dalla capacità del vostro dispositivo). La ricarica non è delle più veloci, avendo una uscita 5V/1A. La vera curiosità però, che lo rende un perfetto regalo, è il fatto di essere, forse ancora prima che un powerbank, uno scalda mani. Tenendo premuto l’unico tasto le due piastre inizieranno a scaldare e in una manciata di secondi inizierete subito a sentire il caldo beneficio. Perfetto per tutte le persone che hanno le mani fredde o che semplicemente apprezzano scaldarle nei momenti più disparati. La forma estremamente stondata lo rende perfetto per essere utilizzato con una o due mani.

Tenuto in mano noi abbiamo verificato una temperatura di 40°, caldo ma comunque confortevole, mentre se lo lasciamo acceso senza toccarlo (ma non ne vediamo il motivo) si arriva vicini ai 50° dichiarati dall’azienda, decisamente poco confortevoli. In questo caso vi basterà tenerlo in mano una manciata di secondi per riportarlo ad una temperatura ottimale, oppure spegnerlo per qualche secondo. Come dicevamo un regalo perfetto per chi ha le mani fredde e allo stesso tempo ha bisogno sporadicamente anche di un powerbank. Disponibile in varie colorazioni e combinazioni di “animali”: scimmia (verde), coniglio (rosa), mucca (argento) e gatto (viola). Potete acquistarlo a 32$ (circa 29€ al cambio attuale) sullo shop di gadget Brando.

  • Nicolò Semprini

    “Capo, non ci siamo proprio i nostri powerbank si surriscaldano tantissimo non possiamo venderli così..”
    “Mmh… Idea! Vendiamoli come powerbank scaldamani!”
    “Capo lei è un genio.”

    • allexander

      grazie,è per questo che io sono il capo

  • Giovanni

    Ci sarà dentro uno Snapdragon 810

    • Ahahahahahahah bellissima!! xD

    • Alessandro Pusceddu

      Oppure una CPU Exynos pre-Galaxy S6.
      Dato che gli Exynos prima di S6 hanno sempre scaldato MOLTO più dello Snapdragon 810 (vogliamo parlare dei Tab S la cui scocca si DEFORMAVA PER IL CALORE?). 🙂

  • Stephen

    e non puoi neanche chiedergli i danni se scoppiano lol