google-chrome-final

Chrome per iOS è ancora più stabile e veloce

Giuseppe Tripodi

Google vi tenta e vuole farvi abbandonare Safari su iPhone: come comunicato in questo post sul blog ufficiale, Chrome per iOS è ancora più stabile e veloce, anche grazie all’adozione del nuovo motore di rendering di Apple WKWebView.

L’ultima versione, che potete scaricare dal badge in fondo, riduce il tasso di crash del 70% e migliora significativamente le peformance di Javascript. Mentre aggiornate il browser di Google all’ultima release, date un’occhiata anche al changelog che vi lasciamo di seguito.

LEGGI ANCHE: Meno batteria e dati consumati e più velocità grazie al nuovo algoritmo di compressione di Google

Questa versione utilizza WKWebView, il più recente motore di rendering di Apple, che dovrebbe essere più veloce e più stabile. La percentuale di arresti anomali si è ridotta del 70% e l’esecuzione di JavaScript è ora molto più veloce.

Questa versione include anche:

  • Icone rinnovate nella pagina Nuova scheda. Accesso più facile a un maggior numero di siti che visiti spesso
  • Integrazione di Spotlight. Trascina verso il basso o verso destra dalla schermata Home e cerca i tuoi preferiti di Chrome

App Store badge