Secret Escapes Android iOS

Alberghi a prezzi scontati con la nuova app Secret Escapes per Android e iOS

Giuseppe Tripodi

Secret Escapes è un portale che permette ai suoi iscritti di avere sconti esclusivi su tantissimi alberghi a quattro e cinque stelle. Se siete già iscritti al sito (o vi interessa conoscerne le offerte), vi segnaliamo che è adesso disponibile la nuova versione dell’app mobile, disponibile per Android e iOS.

Direttamente dal vostro smartphone potrete accedere a prezzi ridotti con sconti fino al 70%; inoltre, grazie alla nuova funzione wishlist, potrete appuntare gli hotel che vi interessano (anche offline!) per ricevere una notifica su quando sono disponibili nuove offerte per la struttura.

LEGGI ANCHE: La nuova versione di Yelp vi farà sentire importanti

Se avete intenzione di fare un viaggio a breve e cercate un albergo, non vi rimane che cliccare sul badge di seguito per scoprire se Secret Escapes vi aiuterà nella ricerca.

Play Store badge

App Store badge

Secret Escapes lancia la nuova app italiana con funzionalità esclusive per l’utilizzo in mobilità

Grazie alle possibilità di creare wishlist anche in modalità offline gli utenti possono scegliere i migliori hotel in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo

Milano, 19 gennaio 2016 – Secret Escapes, il club di viaggi online specializzato in vendite flash per alberghi a quattro e cinque stelle e boutique hotel, lancia la sua app per dispositivi mobile in italiano, che permetterà agli utenti iscritti in Italia – che ad oggi sono oramai più di un milione – di trovare e prenotare hotel e soggiorni di lusso anche in mobilità. La nuova app, destinata a cambiare il modo in cui gli italiani prenotano i loro viaggi, inaugura la nuova tendenza dell’underground booking. Da oggi i membri del club Secret Escapes potranno infatti creare le proprie wishlist con gli hotel preferiti e ricevere notifiche di nuove offerte sia in modalità online che offline.

Secret Escapes, che garantisce ai suoi membri offerte esclusive per soggiorni in hotel selezionati con sconti fino al 70% sul prezzo standard, ha sviluppato un’app pratica e semplice da utilizzare, pensata per chi si vuole lasciar ispirare nella scelta dei propri viaggi con immagini suggestive e contenuti di qualità. I membri del club di Secret Escapes possono quindi prenotare subito o creare una lista di preferiti anche in modalità offline, per poter poi consultare le offerte e le destinazioni salvate in un secondo momento da PC o da mobile.

Le principali caratteristiche della app comprendono:

Una pratica interfaccia che permette agli utenti di consultare sia proposte flash che last minute, in modalità online e offline;
La comoda funzionalità Wishlist che permette ai viaggiatori di salvare in un’unica lista gli hotel preferiti, anche in mobilità e offline (la lista si sincronizza, infatti, in modo automatico con l’account della persona);
Le notifiche che avvertono riguardo la pubblicazione di nuove offerte;
Una funzionalità di ricerca che permette di pianificare le date del soggiorno, con settimane o mesi di anticipo, in centinaia di destinazioni disponibili ogni settimana.

Al momento la app è disponibile su iTunes e Google Play ma l’azienda ha in programma di renderla disponibile anche per altri dispositivi smartphone e di offrire una newsletter e consigli di viaggio personalizzati.

Alex Saint, co-founder e CEO di Secret Escapes, afferma:

“In Italia abbiamo registrato in pochissimi mesi una crescita straordinaria, superando il traguardo del milione di iscritti, con oltre la metà delle visite giornaliere al sito provenienti da mobile. Per questo abbiamo deciso che era giunto il momento di lanciare una app in italiano che permettesse a tutti i nostri utenti di consultare le nostre offerte, sfogliare i nostri contenuti e creare nuove wishlist in tutta semplicità, anche dal proprio smartphone. L’app vuole essere un nostro piccolo contributo per tutti i viaggiatori italiani e le migliaia di pendolari che ogni mattina potranno cominciare la giornata divertendosi a programmare il loro prossimo viaggio da sogno”.