Vector modern phone icon in bubble speech

Non rinnovate WhatsApp! L’app diventerà gratis, per sempre e senza pubblicità. Amen.

Nicola Ligas -

WhatsApp getta l’asso che in molti avrebbero voluto: diventa del tutto gratis, priva di pubblicità e per sempre. A confermarlo è il fondatore dell’app stessa, Jan Koum, nello sforzo di rendere davvero universale WhatsApp, anche per chi non avesse accesso ad una carta di credito.

Da cosa proverranno allora gli introiti per WhatsApp (e Facebook)? La risposta arriverà nella forma di non ben precisati tool, che permetteranno di comunicare, via WhatsApp, con aziende e associazioni scelte dall’utente. Questo significa ad esempio poter chiedere lumi alla propria banca in maniera rapida, o chiedere direttamente ad una compagnia aerea perché un volo è in ritardo, e via dicendo.

LEGGI ANCHELe migliori offerte di tecnologia sul vostro Telegram

Pensate insomma a Facebook Messenger, dove questa ed altre forme di “pagamento alternativo” sono già state introdotte: WhatsApp si sta in pratica solo adeguando, e di certo non saremo noi a lamentarcene.

WhatsApp smetterà quindi di chiedere il rinnovo annuale del suo abbonamento, ma ci vorranno probabilmente alcune settimane per togliere del tutto l’infrastruttura di pagamento dalle varie versioni dell’app, e se per caso aveste già pagato, non sono previsti rimborsi, quindi tenete a freno il portafogli, perché non ce ne sarà più alcun bisogno.

Via: ReCodeFonte: WhatsApp
  • Nicola Sabatino

    Ma io ho pagato per i prossimi 2 anniiiii già, psssss -. – “

    • http://www.androidworld.it/author/lorexae/ Lorenzo Delli

      Don’t worry, zio Mark userà i tuoi soldini per peggiorare ulteriormente Facebook per Android (o qualche altra cosa che già funziona male) <3

      • Filippo Dardi

        Un redattore di AW che si cimenta in trollaggio?
        Mi piace!

        • http://www.androidworld.it/author/lorexae/ Lorenzo Delli

          Nego tutto.

          • a’ndre ‘ci

            non abbassatevi a livelli di altri…

  • Kate

    che bastardi. io ho almeno altri 2 anni pagati. non è tanto la cifra, ma moltiplicate anche solo 1 euro per ogni utente che ha pagato.

  • Dess

    Si ma cazzo qualche vantaggio in più a chi ha pagato dovrebbero concederlo, cosi non è giusto.

  • Iamyourfather

    Purtroppo sarà un brutto colpo per Telegram, adesso la gente avrà un valido motivo per rimanere a Whatsapp, oltre che dire “lo hanno tutti in confronto a Telegram”.
    Potrebbero integrare, per chi ha pagato per 2-5 anni questo nuovo tipo di servizi a pagamento, per fortuna non è il mio caso.

    • http://danieleirsuti.com I_Deny

      Non sono d’accordo. Telegram vanta di funzionalità esclusive che whatsapp non ha.
      Tralasciando i tecnicismi (specie su privacy) che agli utenti medi non fregano niente, telegram è multipiattaforma, più leggero, più accattivante.
      Whatsapp NON è multipiattaforma, puoi usarlo unicamente su un dispositivo, Whatsapp web è solo un insulso remote e necessita che il telefono sia connesso. Windows Live Messanger è stato IL programma di messaggistica istantanea per anni ma si è piegata a skype e (persino) la chat web di facebook.

      Whatsapp è stata soltanto la prima app, c’è decisamente di meglio.

      • http://www.lucarontini.it Luca Rontini

        Siamo tutti d’accordo penso sul fatto che Telegram sia “migliore” di whatsapp su vari fronti differenti, però temo che questo possa essere il suo colpo di grazia purtroppo, felice di sbagliarmi

        • http://danieleirsuti.com I_Deny

          Mah. Io non uso Telegram solo perché Whatsapp a pagamento. Ho iniziato ad utilizzare Telegram per necessità, proprio perché Whatsapp non poteva essere installato su tablet o pc se non con bluestacks, soluzioni scomode e comunque pesanti.

      • http://www.batman.com/ Batman

        quando il 95% della mia rubrica usera telegram lo farò anche io ( premesso che sul mio telefono ho installati entrambi) , ma finche tutti useranno whatsapp sarò contento di usarlo…

        • Ingorante

          Oh… vaglielo a spiegare!

      • djxkill

        sbagli a considerare solo il fattore multipiattaforma.
        I ragazzi d’oggi non usano più il pc, non a caso le vendite di pc sono ai minimi storici, i pc fissi/portatili col tempo spariranno e quindi focalizzarsi sul multipiattaforma è inutile. Io reputo importanti tutte le altre funzionalità che ha Telegram, che per molti sembrano sceme, ma personalmente sono fodamentali, le uso sempre tutte a pieno.
        In più molti non sanno ma telegram essendo cloud, è CLOUD anche per me!!!
        Praticamente ho un cloud, criptato, illimitato e veloce a scaricare, già questo mi rende fan di telegram.

        • Ugo

          non ho capito la faccenda del cloud.
          mi spieghi meglio?

      • Ingorante

        Whatsapp ha gli utenti. Punto. Stop.

        • djxkill

          Facebook messenger ha gli utenti, ma skype ancora gli tiene testa ed è ancora molto apprezzato da aziende e privati.

          • Iamyourfather

            Messenger ha un bacino di utenti molto grande, ma offre un servizio veramente scadente.
            Sul mio telefono la tengo installata per una questione di comodità, ma per chattare va molto male.

        • http://danieleirsuti.com I_Deny

          Quantità non è sinonimo di qualità.
          Mi rifaccio a Windows Live Messanger: non è crollato dall’oggi al domani.

          • Ingorante

            Ma che ragionamento è? Una Ferrari è decisamente meglio di una Panda. Ma una Panda col serbatoio pieno ti permette di fare 300km, una Rossa a secco ti lascia sempre e comunque a piedi.
            Per dire… telegram può essere anni luce davanti a whatsapp, ma con quest’ultimo raggiungi TUTTI i contatti in rubrica, con telegram una percentuale MINIMA.
            Personalmente su circa 400 contatti ne ho 380 che utlizzano Whatsapp, 3 (dico TRE, sottolineo TRE) che hanno installato Telegram… e dico “hanno installato” perché ne fanno un utilizzo saltuario.

      • Iamyourfather

        Come ho specificato sopra a un altro utente, ho frainteso ciò che volevo far trapelare.
        La mia intenzione era soltanto descrivere l’opione dell’utente medio.
        Anche io utilizzo Telegram e lo ritengo nettamente migliore!

    • Dario · 753 a.C. .

      tu pensi che chi usa telegram lo faccia perché è gratis? io se fosse possibile donare lo farei.

      • Iamyourfather

        Scusa, sono stato frainteso, sia da te che da un’altro utente.
        Io sono uno dei pro Telegram, non solo perché è gratuito, ma perché offre un servizio nettamente migliore in confronto a Whatsapp.
        Quello che volevo far trapelare era l’opinione dell’utente medio appena apprenderà la notizia.

        • ilcampione

          questo potrebbe essere, ma si sa questo mondo è guidato dal marketing… purtroppo!!!

      • ilcampione

        idem

  • Mattia Samuel Di Caterino

    Ho appena buttato 5 euro <3

    • Dario · 753 a.C. .

      perché l’hai fatto?

  • francone

    Finalmente!

  • Biagio Marino

    Non mi hanno avuto.. E non mi avranno mai! Free Wasap!

    • Stizzo89

      Non funziona più wassap -_-

      • Biagio Marino

        A me funziona..

        • Stizzo89

          E dimmi, quanto tempo fa l’hai usato? E’ da almeno settembre scorso che non funziona più

  • http://www.egosistema.it/ Alessandro L

    Meglio Telegram.

    • Ingorante

      soprattutto se installato su Moto G e magari utilizzato da un vegano crudista.

      • ilcampione

        ma che hai contro i buoni prodotti? moto g è un OTTIMO terminale in tutte e 3 le versioni…

        Io ti consiglio di non rifiutare “a prescindere” i prodotti che funzionano, poi fai te

        • Ingorante

          A mio padre ho preso un moto g. Ed è ottimo. Citavo semplicemente tre categorie di appassionati un po’ troppo… appassionati.

          Gli utenti di telegram stanno facendo una vera e propria guerra santa perché sono illuminati, hanno sempre ragione loro e tutti gli altri non capiscono un cazzo.

          Chi possiede un Moto G non fa altro che ribadire il concetto che sia meglio di tutto e di tutti.
          Un flauto del Mulino Bianco? Meglio Moto G!
          Una carriola? Meglio Moto G!
          Il culo di Sasha Grey? Meglio Moto G!

          I Vegani… che te lo dico a fare? Sono talmente scassacazzi che mi verrebbe voglia di mangiarne uno…

          • ilcampione

            Sui vegani concordo, ma ci metto pure i vegetariani e gli animalisti

            Che scassa c***i

    • Dario · 753 a.C. .

      QUESTO è SICURO! ma anche se telegram si pagasse 20 euro l’anno continuerei a preferirlo

  • Fabio

    ma sul serio c’è gente che rosica scrivendo da uno smartphone da 400 euro perchè ha pagato 2 euro un’app che gli ha fatto risparmiare decine e decine di euro in messaggi e/o telefonate risparmiati?
    Fatevi vedere da qualcuno BRAVO regà.

    • TheAlabek

      Non esistono solo telefoni da 400€…
      E comunque rode il principio

      • RiccardoC

        anche se hai un telefono da 100€ pensi che whatsapp non valga 2€ all’anno?

        • TheAlabek

          Pensi che sia giusto che io paghi 2€ o 5€ e altri no?

          • RiccardoC

            è come se hai la sfiga di acquistare un prodotto una settimana prima che cali di prezzo; non è ne’ giusto ne’ sbagliato, capita.
            Ps.: tra l’altro mi ero confuso, whatsapp costa(va) 89c l’anno, non 2 euro…

          • francesco

            a riecco sto ragionamento da pizzicagnolo, tu parli di un prodotto fisico, qui si parla di un servizio, se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?? Ma un po’ di logica e buon senso prima di parlare

          • RiccardoC

            stai paragonando una spesa di 89c all’anno ad una di qualche centinaio (nella mia città circa 300) l’esempio è totalmente irrealistico

          • francesco

            non è irrealistico perchè è una questione di principio di difesa dei diritti del consumatore. Allora lo stesso potrebbero dirti dei 300€ rispetto a uno che ne ha spesi 3000, poi voglio vedere tu che gli rispondi sul realismo o no, ha fatto una manovra altamente scorretta, spero che in consumatori se ne ricordino, punto, c’è poco da discutere, ma soprattutto è assurdo dargli ragione per questa manovra

          • RiccardoC

            fammi capire, se avessero detto che dimezzavano il prezzo sarebbe stato ok?

          • francesco

            si, perchè il prezzo può variare nel tempo, ma ti ricordo cosa fece apple anni fa, e ripeto, qui si parla di beni materiali http://punto-informatico.it/3102862/PI/News/ipad-apple-al-rimborso.aspx . Per un servizio è differente

          • RiccardoC

            apple fece qualcosa a cui non era minimamente tenuta; avranno valutato che gli convenisse fare così per non avere un ritorno di immagine negativa.
            Quelli di whatsapp (o Facebook che dir si voglia) avranno pensato che ci vuole un bel coraggio a lamentarsi per un caffè quando si ha uno smartphone

          • francesco

            ok, hanno ragione loro, bravo

    • djxkill

      io ho uno smartphone da 400€ ma comunque mi sono dovuto fare un pacchetto dati/chiamate, quindi tutta sta convenienza chi la vede?

      • http://batman-news.com Bruce Wayne

        sul mio account whatsapp sono passati anche più di 1000 messaggi in 24h in alcune occasioni, penso che nessun piano tariffario ti da 1000 messaggi verso tutti in un solo giorno. Tra l’altro il 90% in wifi

        • Ingorante

          1000 messaggi in un giorno?? Minchia, Bruce… c’hai un cazzo da fare! ;-)

          • http://batman-news.com Bruce Wayne

            buona parte dai gruppi e poi era estate e non c’era nessuno . Poi c’è alfred che scrive per me

          • Ingorante

            Scherzavo, ovviamente! :-)

        • djxkill

          bhè qua si sta parlando di quanti soldi risparmiati grazie a whatsapp, bhè gli operatori non ci vanno a perdere mai, ricordatelo…
          se all’epoca c’erano gli sms, ora ci sono i pacchetti dati che costano un botto e la convenienza va a farsi fottere, rimane conveniente solo il vecchio sistema… pc to pc, si paga un unica bolletta per sfruttare internet e basta.

      • RiccardoC

        tanto quello te lo fai anche per facebook, instagram e compagnia bella; whatsapp di per se’ aggiunge ben poco (a meno che non stai a scambiarti filmati 24/7 ovviamente)

    • Pocce90

      Ragionamento superficiale, intanto è il principio, non è un bel trattamento per un tuo utente, io ho pagato 5 anni e ho ancora 4 anni a disposizione, quindi ho pagato piú di 2€ a vuoto, i miei, piú i tuoi più fai una media dei paganti recenti o che hanno almeno ancora 8/9 mesi di abbonamento quanti soldi sono?? non dico il rimborso a tutti, ma se io pago oggi e nemmeno questo di oggi mi rimborsi è davvero ingiusto…sommati non sono per nulla spiccioli…già lo ritenevo sleale perché gli utenti iPhone pagavano una tantum…questa è l’ennesima prova di quanto gli amministratori ci tengano a noi utenti

      • Ingorante

        Rileggiti la Parabola del Figliol Prodigo.

      • http://www.androidworld.it/ cisO.o

        Però di solito il rimborso si da se il servizio non c’è più o se è cambiato, ma se continua esattamente per come lo avevi pagato è difficile lamentarsi (in rapporto al costo, ovvio).

        • Pocce90

          Be dipende, avrei accettato che, presa oggi la decisione di renderlo gratis, tutti quelli che da oggi sottoscrivono l’abbonamento finché non viene abolito ricevano rimborso…questo era il minimo che potevano fare

          • Ingorante

            Perchè?
            Leggi Vangelo secondo Matteo 20,1-16

          • Pocce90

            Senti sono appena arrivato a Zaccaria, sono ancora al vecchio testamento….preferisco leggerlo quabdo ci arribo piuttosto che saltellare….ormai becco solo riferimenti biblici da quando ho deciso di leggerla xD

          • Ingorante

            :-D

        • Dario · 753 a.C. .

          più che altro mi chiedo come gli sia venuto in mente di pagare 5 anni se poi rosica.

        • Timothy

          Tanto penso che in ogni caso avrebbero di cui lamentarsi, come è stato un tempo per Swiftkey o per Fleksy, che diventando gratis hanno scontentato un buon numero di utenti che le avevano pagate. Certo lì avevano regalato dei pacchetti di temi, ma a meno che uno non fosse sotto acidi o un bimbominkia non erano sicuramente utili.

          Diciamo che io posso capire il fatto del principio, però alla fine concordo che esagerare così sia… esagerato ecco, ovviamente in relazione alla cifra spesa.

          • Pocce90

            Ma infatti qui si da un pensiero, se fosse una seria lamentela non si farebbe qui “al bar”… Ma al diretto interessato

          • francesco

            ma lo vedi, almeno loro però hanno capito che stavano facendo una scorrettezza ai propri utenti e hanno provato, seppur maldestramente, a rimediare, Whatsapp se n’è altamente fregato invece

        • Pocce90

          Si è difficile lamentarsi, ma (retorica inutilmente inutile) in rapporto al costo non mi piace come concetto, significherebbe dare un prezzo ai propri principi….in ogni caso non è che mo mi tolgo whatsapp perché han fatto cosi, sto solo esprimendo un mio pensiero…non mi lamento perché lamentarsi non serve già a nulla, lamentarsi “al bar” serve poi meno di nulla XD stiamo solo a parlà

        • francesco

          ma non è per nulla vero, ma di cosa state parlando, se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?? Ma un po’ di logica e buon senso prima di parlare

          • http://www.androidworld.it/ cisO.o

            Se l’abbonamento ai mezzi costasse 5€/anno e diventasse gratis non chiederei il rimborso ma sarei contento per la rivoluzione positiva.

          • francesco

            si vede che vivi in un regno incantato e non in città come Roma dove ci sono un sacco di persone che faticano ad arrivare a fine mese, l’abbonamento costa 250€

          • http://www.androidworld.it/ cisO.o

            L’abbonamento a Whatsapp costa 250€? Non lo sapevo.

          • francesco

            vabbè, penso tu abbia seri problemi cognitivi, non si parla di quantità di soldi ma di principi di difesa del consumatore, che valgono sempre, indipendentemente dalla cifra spesa

          • http://www.androidworld.it/ cisO.o

            Se i miei 0,90€ sono serviti a creare un servizio migliore per me non è una questione di difendere i miei diritti. Ma alla fine non sono io quello che non ha capito il sarcasmo di un commento online o che insulta la gente solo perché non la pensa come lui.

          • francesco

            tu non hai pagato per creare un servizio migliore, tu hai pagato per usufruire di un servizio, punto, c’è poco da filosofeggiare. E soprattutto se i soldi fossero andati alla start up di turno sarei stato pure tranquillo, ma quando i soldi vanno a una multinazionale miliardaria come Facebook se permetti mi rode un pochino di più. Non ti ho insultato, ho solo detto che hai problemi di comprensione vista la tua risposta che no, non era sarcastica ma semplicemente fuori luogo

          • http://www.androidworld.it/ cisO.o

            Non era fuori luogo, era sarcastica e perfettamente contestualizzata. Per me il prezzo pagato per il servizio cambia nettamente la questione.
            Poi oh, fai come vuoi. Ribadisco che sei te che mi hai insultato e che adesso vuoi anche far credere di non averlo fatto. Ti fornisco la prossima risposta: “se sei te che ti sei offeso non è colpa mia, la mia era un’affermazione basata sui fatti”.

          • francesco

            ma anche per me ovvio, infatti non è che vado da un avvocato, semplicemente però come già detto da altri mi sembra assurdo il comportamento di gente come te che giustifica l’operato di Whatsapp nel non rimborsare chi aveva pagato, tutto qui

          • http://www.androidworld.it/ cisO.o

            Non li sto difendendo, sto dicendo che io non richiederei i soldi indietro visto le circostanze. Poi ribadisco, la mia è un’opinione come le altre, con la differenza che non insulto nessuno e la esprimo con coerenza (prima parli di diritti che valgono sempre e poi che se fosse stata una startup sarebbe andato bene, mah!).

          • francesco

            non ho mai detto che sarebbe andato bene, non mi far dire cose che non ho mai proferito, ho semplicemente detto che avrei fatto meno polemica, ma l’ingiustizia per il consumatore sarebbe stata la stessa

      • Dario · 753 a.C. .

        scusa, ma chi te l’ha fatto fare a pagarne 5???

        sei stato fesso.

        • Pocce90

          In realtà l ho pagato 3 anni e mezzo fa, non me ne pento affatto era solo per esprimere un concetto, non si tratta della 2€ è solo quello che penso

        • francesco

          ma sei stupido o cosa? ora chi paga un servizio è fesso? riporto il ragionamento fatto altrove “se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?”

          • Dario · 753 a.C. .

            non farei mai l’abbonamento alla metro per 5 anni io.

            io vado anche in palestra e faccio l’abbonamento mese per mese o trimestrale, non faccio 5 anni…

          • francesco

            e allora mi dispiace dirlo ma sei un pollo pronto da spennare, a Roma un mensile costa 35, 420€ l’anno, un annuale 250€, o hai soldi da buttare o la gente normale cosa fa secondo te? e cosa farebbe se il giorno dopo aver pagato 250€ diventa tutto gratis e ciaone. Il tuo bel ragionamento è il motivo per cui in Italia il consumatore viene costantemente perculato, continua così

    • Fabio

      principio per il prezzo di 2 caffè, ahahahah!
      Allora siate coerenti, smettete di usarlo altrimenti siete solo r-i-d-i-c-o-l-i.

    • francesco

      mesà che il cervello lo hai lasciato in stand by, riporto il ragionamento già fatto altrove “se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?”

      • Fabio

        no, ovvio.
        Perchè? perchè se l’abbonamento annuale costa 99 centesimi l’anno, circa 8 centesimi al mese, non sono così pezzente da dire “ridatemi l’euro”… sono semplicemente contento che la prox volta non lo dovrò pagare visto che è un servizio utile che mi fa risparmiare tanti soldi.

        • francesco

          il ragionamento è lo stesso, se lo applichi per i mezzi non è da pezzente applicarlo in questo caso, uno che aveva appena pagato i 5 anni di abbonamento perchè non dovrebbe avere indietro i suoi euro? Difendere il consumatore non è essere pezzenti

          • Fabio

            5 euro? il prezzo di una birra, o di un pacchetto di sigarette, o 1/100 del prezzo del vostro smartphone. Si scusate, considerati tutti i soldi che avete risparmiato con whatsapp, è da pezzenti secondo me.. Ma ovviamente questo è il mio parere! Sono sicuro che voi, persone di sani principi che non ci state ad essere presi in giro, avete smesso di usare whatsapp perchè vi sentiti truffati da questa società, che vi ha ingiustamente derubato di questa terribile somma. Ne sono sicuro, altrimenti sareste terribilmente incoerenti… ma non è sicuramente questo il caso!

          • francesco

            con chi possibile, ma come faccio già da tempo, spingo telegram che è oltre che gratuito da sempre, molto più funzionale, cosa essenziale per me il backup sul cloud automatico di tutte le chat, non come whatsapp che te lo devi fare da solo in locale, pura follia, oltre a altre mille funzioni assenti in WA, e si, il giorno che avrò tutti su altri mezzi di comunicazione ciao WA, ora lo uso perchè l’ho pagato, e se per te è essere da pezzente far valere i diritti da consumatore buon per te, continua così

  • Gianluca

    Ogni anno al rinnovo dicevo…potrei pagare quello da 3 o 5 anni….e poi dicevo ma va non si sa mai, magari torna gratis!! E QUEL GIORNO È ARRIVATO
    #iostoconwhatsapp

    • ilcampione

      #mispiaceperte

  • http://www.tecnoscimmiati.it xXYellowFlashXx

    Quando inseriranno le stesse feature di telegram incomincierò a preferire whatsapp a quest’ultimo.. fino ad allora forza telegram

    • Ingorante

      Credo che Jan Koum se ne farà una ragione.

      • ilcampione

        credo che se ne sia già fatte 14 miliardi di ragioni….

    • Dario · 753 a.C. .

      se anche whatsapp dovesse inserire bot e stickers non lascerà mai allp’utente la libertà di crearli.

      • djxkill

        in più, nel frattempo che whatsapp ci lavori su, Telegram, diventerà famoso anche su marte :-D
        ogni volta per fare una cosa ci mettono anni!!!!! e funziona pure male hahahahaha

      • ilcampione

        ovvio, zuk deve avere il controllo!

  • Ricky Bertz

    Saperlo prima… poco tempo fa l’ho rinnovato per 2 anni consumando il credito che mi ha dato google.

  • GattoMorbido

    Poco prima della vostra notizia ho ricevuto un avviso da WhatsApp che mi informava del prolungamento del mio abbonamento. Un anno esatto in omaggio. Tantomeglio.
    Peccato per Telegram, che continuo a usare e preferire

    • Francesco Frosolini

      Infatti, l’ascesa di Telegram sarà un po’ bloccata…

      • ilcampione

        Io credo invece che potrebbe aumentare il numero degli user High level di telegram. Sai quante capre avrete (io sono “wa-free”) in più su wa, molti vorranno scappare

    • Giovanni aka Maiti Gion

      anche a me ieri stesso messaggio: mi informavano che avrei avuto una “proroga” ma non ci ho fatto caso più di tanto, mi pare fosse solo di un mese

  • Axel Conig

    Io avevo pagato 89 centesimi l’app appena era uscita per iPhone… E mi è rimasto gratis a vita!

    • RiccardoC

      anche mia moglie, che ogni volta che ho pagato il rinnovo mi ha un po’ preso in giro :-)

  • Ingorante

    Ma… cazzo, vi rode proprio il culo per niente. Abbiamo pagato per un servizio? Bene… mica ce lo tolgono. Potremo comunque usufruirne. Se ad un certo punto il servizio diventa gratis io sono contento per chi potrà utilizzarlo senza pagare. Sono altruista. Invece alcuni sono INVIDIOSI: “cazzo, io l’ho pagato e altri lo usano gratis??”. Stitici, invidiosi, vegani crudisti utenti fascisti di telegram che non siete altro. :-)

    • RiccardoC

      appunto, poi parliamo di 2 euro, mica 200…

    • Marco Missere

      “Utenti fascisti di Telegram”
      Cosa c***o ho appena letto?

      • Ingorante

        C’è una frangia di utenti di telegram che si comporta come i fascisti. O peggio… come i vegani! Non ne convieni?

        Io utilizzo Whatsapp e Telegram e poco me ne importa di quello utilizzano gli altri: ognuno ha la libertà di utilizzare quello che reputa più adatto alle proprie esigenze. Invece ALCUNI utenti di telegram continuano a rompere i maroni, neanche dovessero catechizzare il mondo: “chi usa whatsapp è un idiota, ignorante, capra, non si accorge che telegram è la Luce, la Via assoluta”. E rompono la ceppa cercando IMPORRE ad altri l’utilizzo di Telegram.
        Un comportamento da FASCISTI.
        E non dire che non è vero e che non hai letto commenti dei succitati utenti…

        • Filippo Dardi
          • Ingorante

            Fantastica!
            Purtroppo subito dopo che si sono proclamati vegani iniziano a ROMPERE I MARONI a chi non lo è

          • Filippo Dardi

            Dai, sebbene l’incidenza dei fanatici sia stranamente alta non bisogna generalizzare :D

          • Ingorante

            Se conosci UN vegano che non rompa i maroni presentamelo! Gli offrirò una fiorentina! ;-)

          • Filippo Dardi

            Eh, mo però sei tu in malafede :D

        • ilcampione

          e tutti quelli che usano wa solo perchè lo usano gli altri come li definiresti?
          Da quando uno è fascista se : cerca di dare un consiglio e spiegare le ragioni di una scelta. (senza metterci a discutere sull’uso improprio del termine fascista….)

          Ormai si può essere solo:

          Omologati
          Senza opinione/idee
          Perbenisti

          (Usatelo, è gratis. Cosa? Il cervello)

          • Ingorante

            Si, ma il cervello è quello contenuto nel cranio, non nelle mutande.

            “Quelli che usano whatsapp perché lo usano tutti”. Certo! Se devi COMUNICARE (non farti seghe mentali con i bot e gli stickers!) scegli il MEZZO che ti garantisce maggior divulgazione. Tu un cartello pubblicitario lo metti sopra il ponte di un’autostrada dove passano tutti o nello sgabuzzino della tua stanzetta?

            Devo avvisare 20 miei amici: cosa faccio? Utilizzo un’app che hanno TUTTI e che i 5 secondi mi fa raggiungere lo scopo o ne utilizzo un’altra utilizzata SE VA BENE da uno solo di essi? Cosa faccio? Perdo la giornata a CONVINCERE gli altri? A scassare il pazzo per cosa?

            Fascista. Si, FASCISTA. Molti utenti di Telegram non danno consigli e non vogliono spiegare nulla, quanto IMPORRE IL PROPRIO PENSIERO convinti che sia l’unico possibile e dando dell’ignorante o dello stupido a chi la vede in modo diverso. Da veri FASCISTI. E non dire che non è così, altrimenti vai a farti un giro su disqus e leggi quanti scrivono che chi utilizza whatsapp sia stupido, ignorante, caprone e che non capisca una sega.

            E in ultimo… eccolo arrivato! “Omologati; senza opinione; perbenisti… non usate il cervello”. Aprite le porte che è arrivato il Profeta, colui che tutto sa, tutto vede e che è venuto a giudicarci perchè Lui è la verità assoluta. Ragionamenti da un utente (invasato) di telegram.

            Saluti

          • ilcampione

            LoL nessumo mi aveva mai dato del profeta grazie. Volevo solo dire che usare wa solo perchè lo usano tutti non è una buona motivazione, e non lo è mai, non solo per wa.

            Volevo dire che esiste altro oltre a wa, e visto che è meglio (e questo è indiscutibile, invasto o meno) andrebbe valutato e possibilimente usato; tutti mi ribadiscono che usano wa perchè ce l’hanno più contatti: bhe sai che c’è questa NON è una caratteristiche dell’app.

            Per quanto riguarda contattatare 20 amici io la vedo cosi, cerco di usare l’app che ritengo la migliore e sprono gli altri ad usarla per due motivi:
            1) Do un buon consigli ad un amico e gli mostro un’alternativa (omologazione è una parola grossa, ma che ormai si vede applicata troppo spesso nella nostra società)

            2) Cerco di dare un contributo agli sviluppatore di un app ben fatta e con tante caratteristiche utili e comodissime (cioè provo a diffonderla)

            Ps. quando il mio amico appassionato di auto mi propone un nuovo marchio di pneumatico che non conoscevo, non penso che sia uno scassacazzo che mi vuole far montare le “SPEDDYRUN”, bensì penso che voglia farmi conoscere una cosa che non sapevo e mi può tornare utile.

            lunga vita e prosperità

    • Rodolfo de Angelis

      Eja Eja Telegràm! XD

    • francesco

      vabbè, ma il cervello lo vogliamo accendere? Non si tratta di invidia ma di serietà di un azienda, che evidente è assente in Whatsapp, ti riporto il seguente ragionamento “se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?” se trovi da ribattere sono qui

      • Ingorante

        Prima di dire agli altri di accendere il cervello pensa a quello che scrivi al posto che pigiare tasti a caso.
        Una società deve garantire che tu possa usufruire del servizio per cui hai pagato. PUNTO. Se poi decide di regalarlo o renderlo gratuito la cosa non ti deve interessare. E sto parlando da un punto di vista LEGALE.
        Ribadisco, nel caso in cui non ti fosse chiaro: LEGALE!
        Quindi nel caso da te citato potrai chiedere il rimborso per poi attaccarti tranquillamente al Tram.

        • francesco

          si vabbè, ciaone, tu invece li premi proprio con attenzione i tasti. Quello che dici tu è corretto, ma nel breve periodo per dio, ma se paghi un lungo abbonamento devi ridare i fottuti soldi a chi ha pagato per usufruire di quel servizio. Altrimenti allora io disdico il mio account e devo ottenere lo stesso in quanto sto sciogliendo un contratto, e poi magicamente me lo rifaccio perchè gratuito, quindi non fai prima a rimborsare? L’esempio che porto è quello dell’abbonamento dei mezzi, io faccio l’annuale a gennaio, a metà mese arrivano e dicono che i mezzi sono gratis, se permetti io rivoglio i soldi dell’abbonamento, se fosse stato per un mese o due di pagamenti ok, su 5 anni avrei fatto pippa, ma su 5 anni di abbonamento e io ne ho usufruito solo di uno no cavolo, ma mi sembra talmente scontato come discorso che mi sembra stupido e assurdo starne anche solo a parlare. è lo stesso principio per cui veniamo allora giustamente presi per il culo dalle compagnie telefoniche che ai nuovi utenti regalano di tutto e tu vecchio utente sei costretto a fare giri rocamboleschi per ottenere lo stesso

          • Ingorante

            Ma… al posto che scrivere non faresti prima ad informarti da un punto di vista giuridico? O vuoi riscrivere tu il codice?
            Se fai l’abbonamento dei mezzi pubblici per un anno prova ad andare a fine gennaio a disdirlo… se ti rimborsano lo fanno per cortesia, ma non sarebbero tenuti.

            Altro punto: dici che l’azienda non è stata seria, giusto? Ebbene Leggi Vangelo secondo Matteo 20,1-16, Parabola degli operai mandati nella vigna. Quindi? Poca serietà?

          • francesco

            Vabbè, prima mi parli di codice giuridico e poi mi citi un passo della Bibbia? Ti stavo per dare del medioevale ma avrei abbondato di buoni mille anni. Il riportare una parabola del Vangelo a chi sano di mente dovrebbe far cambiare idea? Tra l’altro parabola terrificante e ingiusta, penso che vada contro ogni codice di diritto del lavoro anche nel più iniquo dei paesi, e comunque a parti invertite, si Gesù con i suoi soldi poteva fare quello che voleva, ma non Whatsapp con i miei, quindi veramente poco calzante. Poi visto che parli di codice esiste un Codice del consumo che forse non conosci molto bene, ti riporto il seguente articolo “clausole vessatorie (art. 33): le clausole che, malgrado la buona fede, determinano a carico del consumatore un significativo squilibrio dei diritti e degli obblighi derivanti dal contratto.” ecco, qui io vedo un significativo cambio dei diritti e degli obblighi del mio contratto, e soprattutto una scorrettezza visto che hanno tenuto attivi gli abbonamenti anche quinquennali fino al giorno prima di rendere tutto gratis, e non penso che una multinazionale come Facebook prenda una decisione del genere dalla notte al giorno. Una azienda seria avrebbe comunicato la gratuità del servizio con largo anticipo e sospeso le modalità di pagamento a lungo termine in quel momento, oppure fare coma ha fatto ora e rimborsare chi aveva fatto gli abbonamenti pluriannuali, fine. Ma ripeto, le persone che la pensano come te e purtroppo non sono poche portano i consumatori a essere trattati a pesci in faccia in Italia come è giusto che sia e pratiche come class action a essere una barzelletta rispetto ad altri paesi. Ma tant’è, rifacciamoci a Gesù come grande esempio di vita e andiamo avanti così

          • Ingorante

            Io conosco molto bene le clausole vessatorie e le COMPRENDO.
            Ma c’è anche chi le legge senza capirne il significato.

            P.S. Faccio le citazioni storiche e religiose che preferisco… tu sei libero di citare Homer Simpson.

          • francesco

            ok, ma infatti puoi citare chi vuoi, ma farlo equivale alla fuffa, non mi sembra che nessun codice si sia basato su qualche scrittura sacra, come non si siano basati su nessun episodio dei Simpson. Eh, le comprendi ma non sei un avvocato ne un giudice, quindi non sta a te interpretare i codici giuridici, però io ho riportato qualcosa di inerente, e che perora la mia causa, tu mi sembra che ti limiti a alludere grandi comprensioni della legge, ma non le argomenti, quindi stiamo da capo a dodici

          • Ingorante

            Ho già perso troppo tempo cercando di spiegarti le cose in modo comprensibile.
            Comunque noto che mi conosci bene e sai che lavoro faccio.
            Quello che riporti tu è chiaro come è chiaro che non l’hai compreso.
            Eppure la questione è ELEMENTARE.
            Il tuo ragionamento non ha capo né coda.

          • francesco

            non so cosa tu fai, ma so cosa non fai, perchè se per te essere comprensibile in ambito legale o economico significa citare passi dalla Bibbia di sicuro non puoi lavorare in questi ambiti per forza, altrimenti argomenteresti in altro modo, quindi pure tu non hai molto capo nè coda

          • Ingorante

            Perdonami, ho riscritto il messaggio perché non mi appariva nella discussione e temevo di non averlo inviato.

          • francesco

            in effetti non mi tornavano i commenti :)

          • Ingorante

            Conosci Averroè?

          • francesco

            si, perchè :)?

          • Ingorante

            Prendo nota che conosci in che settore professionale io operi.
            Il tuo ragionamento non ha capo né coda.
            Eppure la questione è ELEMENTARE.
            Comunque fatti una domanda e datti una risposta: se sussistesse qualche irregolarità, anche minima, come mai NESSUNO ne parla? Perché nessuna associazione ha promosso una class action? Eppure la cosa porterebbe notorietà.
            Stampa, Tv, media in generale… nessuno lamenta irregolarità. Giusto tu e qualche altro utente che vedono il bicchiere mezzo vuoto e s’improvvisano giuristi. Soli contro il mondo.

            Ho già perso troppo tempo per spiegarti in modo semplice come stiano le cose, quindi eviterò ulteriori commenti.

            In ultimo ti invito ad intentare una causa contro Whatsapp: promuovila, vincila e avrai fama e gloria. Oltre che il rimborso dei tuoi 5 euro.

          • francesco

            nessuno la avvia appunto per la piccola cifra presa da ciascuno, ma ciò non la rende meno iniqua e ingiusta di altri casi per cui si è fatta la class action. Anche per i costi di ricarica sui cellulari non si è fatto nulla per tanti anni, ciò non vuol dire che non era furto e non lo è stato per parecchio tempo

          • Ingorante

            Sebbene le cifre per ogni singolo utente siano esigue, ti assicuro che se ci fossero gli estremi, centinaia di associazioni sarebbero pronte a promuovere una class action. Anche solo (ed esclusivamente) per la notorietà che ne otterrebbero.

            Invece come motivi il fatto che NESSUNO abbia parlato di irregolarità nei confronti degli utenti? Articoli, servizi, stampa… nessuno lamenta nulla. Come mai?

          • francesco

            Invece tutti gli articoli che hanno segnalato la notizia parlano di nessun rimborso erogato, se fosse stato normale non averlo come tu dici perchè avrebbero dovuto parlarne? o comunque specificarlo?

          • Ingorante

            Dimenticavo… “i tuoi soldi” non sono più tuoi dal momento che hai volontariamente pagato un servizio che ti sarà comunque garantito.

          • francesco

            eh, a rieccoci, ma dimentichi anche di rispondere al mio ultimo commento, i miei soldi sono loro, ma vincolati a dei diritti e obblighi sopra citati, che in questo caso non hanno rispettato

  • Riccardo M

    Bene, ho pagato fino al 2020 :/

    • Dario · 753 a.C. .

      io fino al 2080

      • Ingorante

        Avevi già scritto a chi l’avresti lasciato in eredità?

    • http://www.dariotoledophoto.com/ Dario Toledo

      Credo che a tutti sia capitato di sprecare 3,34€ o anche di più.

  • Satira Italiana

    CiaoIM comincia a fare paura

    • Ingorante

      Hai vinto tutto.

      • Satira Italiana

        Erano mesi che dovevo scriverlo. Ho solo aspettato il momento adatto.

        • djxkill

          EPICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          • Satira Italiana

            Ahahahah andate condividete! Se qualcuno che diversamente da me non è stato bannato dalla pagine facebook di stonex può comunicargli questa paura di whatsapp lo faccia

          • Ingorante

            Cazzo ci facevi sulle pagine facebook di Stonex???? °___________O

          • Satira Italiana

            Cercavo tecnologia di serie a al giusto prezzo

          • Ingorante

            Mi hai lasciato senza parole! :-)

          • Satira Italiana

            Ognuno fa quel che può per migliorare la vita del.prossimo

    • Betelgeuse

      scusa l’ignoranza, ma cos’hanno quelli di stonex contro whatsapp?

      • Satira Italiana

        Capisco la confusione, praticamente da pochi giorni stonex ha rilasciato una l’applicazione di messaggistica istantanea incredibilmente prestazionale. La puoi provare è già in beta tramite i loro canali. Facebook, temendo un inevitabile migrazione da facebook messenger e whatsapp ha immediatamente applicato questa contromossa geniale di rendere whatsapp gratuito. Ma non credo sia sufficiente. Credo anche in oriente wechat ha pronto una contromossa

      • Ingorante

        Stonex è “scesa in campo” lanciando quella che Facchinetti nel video/promo definisce “la migliore applicazione di messaggistica al MONDO” (amen!).
        Per tutti gli altri dettagli ti lascio a Satira Italiana che saprà illuminarti.

  • mrskin

    Oddio e i miei 0.89 centesimi ?? Nooooooooooo!!!!!

    • Ingorante

      Se stai pensando di ammazzarti, non farlo… pensaci bene!! ;-)

  • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

    Chi insiste con la storia degli 89 centesimi, significa che non ha provato Telegram. Non sono gli 89 centesimi, che sono una stupidaggine di prezzo, a fare la differenza(altrimenti avrei smesso di pagarli da molto, no? I contatti che mi servono li ho già su Telegram) . È proprio la qualità dell’applicazione ad essere differente. Ora, sorvoliamo sulla differenza delle applicazioni, una storia che ormai è venuta a noia a chiunque, ognuno usi quello che vuole e non rompa i coglioni agli altri,ma personalmente, la mancanza del rimborso è una grande cagata. Potesse anche essere 1 centesimo, rimane una cagata. Ho un Sony Z3, pagato 420€(messi da parte poco alla volta per non ricordo quanto tempo) e stamane ho buttato un euro per un crodino. Sarò tirchio pure, ma continua a sembrarmi una cagata (ed io il rimborso non l’avrei nemmeno chiesto, se fosse stato possibile). Se poi volete fare i fascisti o i nazi ed impormi la vostra idea, prego con i commenti sotto al mio

    • Mauro Rulli

      Chi insiste con la storia degli 89 centesimi sono coloro che non hanno tutti i contatti utili su telegram…
      A proposito di Telegram: con Whatsapp nella rubrica stock di android ho la scorciatoia per messaggiare l’utente con la chat premendo apposita icona. Come mai con telegram hanno mai fatto l’integrazione? E’ rimasto l’unico punto a favore di whatsapp imho.

      • Dess

        A me l’icona di telegram nella rubrica c’è, sarà un problema del tuo telefono.

        • Mauro Rulli

          Ho un nexus, ed è così su tutti i nexus che ho visto… per questo parlavo di rubrica stock.

          • Davide Conti

            Bo non so quali nexus hai visto ma sul mio e rubrica stock vedo la scorciatoia come quella di whastapp, molto probabilmente devi solo spuntare nei contatti da visualizzare anche quelli di telegram, di conseguenza questo non è più un punto a sfavore poichè non esiste il problema

          • Mauro Rulli

            Mi sa che non hai capito… i contatti li visualizzo! Ma nel dettaglio del contatto non mi appare l’icona Telegram con scritto “Messaggia Tizio”, mi appare invece l’icona Whatsapp verde con scritto “Messaggia Tizio”. Anche se il tizio l’ho inserito direttamente da Telegram!!! (E ovviamente ha anche Whatsapp).

          • dhabsot

            Sul mio Moto G (quindi rubrica stock) c’è l’integrazione con Telegram. Intendi questa, giusto?

          • Mauro Rulli

            Proprio quella!!! Nexus 5… non ce l’ho :-( !

          • Luca

            Su Nexus 5 c’è eccome…

          • Stefano Caliò

            Idem su Nexus 4

          • Mauro Rulli

            Come dice a Davide effettivamente c’è… ma non a tutti e non so perché!

          • Davide Conti

            Appunto, ma I contatti telegram e WhatsApp sono inglobati automaticamente dentro al dettaglio del contatto, quindi se spunti l’opzione di visualizzare i contatti telegram (cosi si chiama l’opzione, non so come altro chiamarla) vedrai la scorciatoia come quella di whatsapp

          • Mauro Rulli

            Aggiornamento: La voce contatti visualizzati ho già “Tutti”. Però controllando meglio ho scovato alcuni contatti in cui effettivamente compare anche a me l’icona telegram!!! Ma non quelli che contatto più frequentemente! Stranamente questi ultimi hanno l’icona in telegram differente da quella che hanno nella rubrica (hanno personalizzato l’immagine in telegram quindi). Avete modo di verificare anche voi?? Sempre più strano :-S

          • Davide Conti

            No a me questo non succede, l’unica cosa strana da me è che mi si aggiungono contatti a caso in telegram e mi ritrovo il contatto con solo il numero nella rubrica senza che io l’abbia aggiunto

          • Mauro Rulli

            Se non erro questo accade quando una persona con cui sei in un gruppo ti contatta poi privatamente… o qualcosa di simile xD

          • Davide Conti

            No tiggiuro, sono proprio persone che io non ho mai contattato o loro a me , persone totalmente sconosciute. A volte mi arriva- “tizio a caso” si è unito a telegram – e non è tra i miei contatti, non so proprio chi sia

          • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

            È capitato anche a me una volta. Poi a mio padre e mia madre. Tra l’altro sempre lo stesso tizio in tutti e tre i casi!

          • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

            Rubrica non stock ma c’è per tutti i contatti che hanno Telegram. Così come per viber, line, ecc…

          • http://areawindows.altervista.org/ MentalBreach | Leonardo

            Galaxy Nexus, Android 4.3 Jelly Bean stock: ho il link al contatto su Telegram.

      • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

        Imho, la storia degli 0,89 centesimi è ridicola e non regge. Ho pagato sia Tapatalk che SwiftKey all’epoca e non costavano certo 89 centesimi (ok la tastiera l’ho pagata 30 perché era in offerta, ma Tapatalk si è fatto pagare per entrambi se ben ricordo). Se l’applicazione ti serve, la paghi(o la pirati, ma non ne ho mai avuto la necessità finora).

        Ed io che ne so XD Mica l’ho sviluppato io Lolù. Si potrebbe chiedere il perché comunque. Solitamente il servizio clienti è molto disponibile

    • Filo

      Io non mi fido più di tanto della sicurezza di telegram, piuttosto mi fido più di WhatsApp…

      • max_is

        Così, a chi ha il nome più simpatico.

        • Filo

          Il fatto di poter leggere i messaggi sul cloud senza che lo smartphone sia connesso ad internet dice tutto

          • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

            Scusa, non ho capito cosa intendi, giuro. Posso anche anche scaricarmi il backup di WhatsApp dal tuo iCloud o Drive ed aprirlo con il mio smartphone allora.

          • Filo

            Se tu vedi tutto lo storico delle conversazioni dal tuo computer vuol dire che LORO hanno tutto lo storico delle conversazioni

      • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

        La sicurezza non è che m’interessi particolarmente invero. Non ho password cifrate di conti bancari pieni di soldi. Al più, la privacy, ma già non avendo Facebook, ho eliminato un grande problema

        • Filo

          La polizia potrebbe andare nei server di telegram e recuperare tranquillamente i tuoi messaggi

          • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

            Allora non sai come funziona Telegram. Senza contare che se proprio dovessi dire qualcosa di ipersegreto su di un servizio di messaggistica, userei Telegram per la crittografia e le Chat Segrete, non di certo Whatshttp

          • Filo

            So come funziona telegram, non mi sto riferendo alle chat segrete, ma alle chat normali che vengono salvate tranquillamente sui loro server. Non ti sei mai domandato su come riesci a vedere le tue conversazioni senza una sincronizzazione dello smartphone? Vuole dire evidentemente che loro hanno tutto lo storico delle conversazioni…

          • http://www.geltechnology.weebly.com Gio123

            Mi permetto di dire che anche se la polizia vedesse le mie chat, al massimo troverebbe qualche link di articoli scontati su amazon/ebay o, al massimo, si farebbe due risate leggendo battute idiote scambiate con amici idioti (affettuosamente parlando)… :D quindi che faccia pure… ormai in questo mondo, la privacy non ce l’hai neanche se vai in gabinetto..

    • francesco

      il rimborso lo si chiede per principio infatti, non per la cifra, riporto un esempio postato da un altra parte “se a gennaio fai l’abbonamento annuale ai mezzi, poi a metà gennaio la compagnia dei mezzi dice “mezzi gratis per tutti” tu cosa fai? lo chiedi o no il rimborso?”

      • http://www.rpgnews.it/ Chocozell

        Ti debbono far santo. Non scherzo

        • francesco

          non chiedo tanto, mi accontento dei miei pochi ma sudati euro indietro :), io romperò le palle finchè posso, quello che trovo assurdo è che ci sia gente che dia ragione a loro, o che ci accusi di essere dei rosiconi, senza parole proprio

  • Tiwi

    stanno tremando di fronte la concorrenza! ecco quale è il motivo di renderlo gratis! non hanno cervello per fare un app competitiva, cosi intanto la mettono gratis..e poi si vedrà…

  • sil

    La vera cosa che servirebbe a whatsapp è la multupiattaforma è ridicolo nel 2015 non poter usare il computer o il tablet o il secondo telefono e dover ogni volta trasferirsi manualmente le discussioni da un dispositivo all’altro. Ridicolo. Telegram ha tante funzioni piú o meno utili in piú di whatsapp ma la cosa che lo rende assolutamente superiore è l’essere multipiattaforma. Prima o poi useranno tutti telegram, non certo perchè è gratis. Se non esistesse facebook per poter chattare anche da pc whatsapp probabilmente si sarebbe giá estinto. Per chi come me non facebook telegram è senza dubbio molto piú comodo.

    • the

      Mah, se pensi che la stragrande maggioranza ha solo uno smartphone, niente tablet o pc, capisci quanto possano aver voglia di investire sul multidispositivo… Comunque oramai whatsapp web funziona “benino” (ok, capisco però che è come paragonare una bicicletta ad un’auto se confrontato con l’app pc di telegram…).

      • sil

        Beh tutti hanno un pc solo che da lí usano facebook. Whatsapp web è ridicolo è come se non esistesse.

        • the

          Di tutti quelli che conosco ben pochi anche se hanno un pc lo usano tutti i giorni… E di tutti gli amici che hanno anche telegram, penso giusto un paio usino l’app per pc se va bene… Comunque whatsapp web è ridicolo si perchè passa in ogni caso per il telefono, ma è una bella comodità comunque, per me almeno che lavoro tutto il giorno al pc. E’ anche più veloce del client nativo per aprire le foto nei gruppi che ne hanno tante!

  • the

    Diciamoci la verità, gli 89 cent all’anno (che sono un niente) servivano solo per far finta che quella fosse la loro fonte di guadagno e che non vendessero in realtà i dati degli utenti. Infatti il grosso degli iphone non ha mai pagato, e anche su android alla scadenza ti dicevano spesso “stai un altro po a gratis che va bene così”. Adesso che si sono resi conto che sta storia del pagamento è più una rottura di scatole che un vero guadagno hanno pensato bene di toglierlo!

    • Filo

      Cosa?? Sono niente??? Più di 1 Miliardo di euro all’anno sono niente???

      • the

        Gran parte degli iphone non li paga, e anche degli altri, tra i rinnovi gratuiti e tutti quelli che lo hanno installato da meno di un anno direi che gli va bene se hanno ricevuto un miliardo in totale da quando hanno avviato il servizio. Comunque secondo te è possibile che whatsapp con neanche un euro all’anno ti dia il servizio che ti da ed anche ci guadagni? Un miliardo sono comunque spiccioli per facebook, che ne vale 300. Oramai non puntano all’espansione, ma al mantenimento.

  • Stefano Mastrocinque

    Col titolo mi sarei fermato a :

    “Non rinnovate WhatsApp!”

    :P

  • HabemusFerdo

    Ho pagato ieri

    • Daniele Freccero

      Noooooooo

  • Gabriele

    cavolo, io avevo pagato l’abbonamento quinquennale! :(

    • francesco

      anche io, e non rimborseranno, ladri schifosi

  • http://www.alessiofasano.com/ alessiof89

    89 centesimi servivano solo a mettere in difficoltà coloro che non avevano una carta di credito o una prepagata o Paypal e avevano Vodafone come operatore, ora invece avremo più messaggi di spam gratuitamente, non siete contenti?

  • Milite777

    semi o.t.: alternative a whatsapp con la sicurezza di telegram ma con il rapporto di consegna di un messaggio? secondo me è fondamentale per usare l’app come messaggistica principale! Se scrivo un msg a qualcuno, sperando che mi risponda in breve tempo, è fondamentale sapere se è stato consegnato o meno (in maniera tale da poter chiamare il contatto se l’approccio via messaggio fallisce) (no non parlo di stalking :D)

    • http://areawindows.altervista.org/ MentalBreach | Leonardo

      Per la consegna basta attendere il secondo segno di spunta. Quello che manca a Telegram è l’effettiva lettura del messaggio (ovvero l’apertura della relativa chat).

      • Milite777

        Dalle FAQ ufficiali di telegram:

        “D: Cosa significano i segni di spunta verdi?
        Un segno — messaggio consegnato al cloud di Telegram e il tuo amico è stato notificato, se ha le notifiche attivate.
        Due segni — messaggio letto (il tuo amico ha aperto Telegram e la conversazione contenente il messaggio).
        Non abbiamo uno stato di ‘consegnato al dispositivo’ per i messaggi, questo perchè Telegram può funzionare su tutti i dispositivi che vuoi. Quindi quale di essi dovrebbe indicare?”

        Manca proprio lo stato ‘consegnato al dispositivo’ :(

        • the

          Esatto, ma in fondo meglio così, potrebbe succedere altrimenti che ti segni che è arrivato al destinatario, ma in realtà è arrivato sul tablet a casa. Più che altro mancano le info nei gruppi per vedere chi ha letto un tuo messaggio. Ok che basta vedere l’ultimo accesso, ma l’implementazione di whatsapp è migliore.

          • Milite777

            Potrebbero consentire di settare un dispositivo come ‘Principale': se mi arriva il messaggio su smartphone segna come consegnato, tanto se lo apro da pc viene segnalato come visto, quindi non dovrebbe creare troppi problemi…

        • http://areawindows.altervista.org/ MentalBreach | Leonardo

          Mio errore, chiedo venia =)

  • Alessandro “NeatWolf” Salvati

    *inserisci commento pro-Telegram qui*
    Ah, no, ci son già :v

  • Ugo

    eccerto, visto che ora fa parte del Regno Del Male Ⓡ non ha mica bisogno dei vostri pezzentissimi 89 centesimi: gli basterà vendere le vostre spoglie digitali al miglior offerente come fa l’Oscuro Signore Zukkenberg.

    (no, non uso telegram. preferisco omlet.)

  • Simone

    Avevo avuto già un sospetto quando lo scorso novembre allo scadere del periodo, mi è stato rinnovato automaticamente per un altro anno.

  • luk

    Vedo che sfugge a molti una cosa essenziale: whatsapp non pubblica il codice della sua app né è ben chiara la faccenda della criptografia utilizzata. Just saying…

    • Filo

      Non è neanche ben chiara la crittografia end to end delle chat normali di telegram a dire il vero…. quasi quasi mi fido più di WhatsApp…

    • Enrico Furnari

      Invece tutti gli altri lo fanno, vero?
      P.S. da un utente Telegram.

  • Fighi Blue

    ma solo io non ho mai rinnovato wa?

    • Alessandro Rufus Granata

      Nemmeno io. Licenza a vita, mai pagato. Forse un bug all’inizio, cambiando S.O. un paio di volte.. Mai capito, ma va bene così!

      • Alessandro Rufus Granata

        Poi, come già detto da qualcuno, c’è Telegram che è una valida se non migliore alternativa!

  • armandopoli

    a me proprio questa mattina è stato rinnovato per un anno senza che io pagassi nulla…

    • save80

      anche a me la settimana scorsa

  • MrPhil17

    Seriamente, fate qualcosa per sistemare sta pubblicità che
    non si capisce niente…

    • L0RE15

      ormai il trend e’ questo: costruire un mosaico di banner e dentro nasconderci il testo dell’articolo riempiendo i buchi che rimangono…dovrebbe essere il contrario al limite e, comunque, la pubblicita’ non dovrebbe essere invasiva ed il blog pregno di testi e foto ben organizzate…in teoria…la realta’ e’ che gli argomenti dei blog sono solo scuse per monetizzare con clic e pubblicita': un’industria fatta solo per danaro…son finiti i tempi dei siti veramente fatti con il cuore (sempre piu’ rari, soprattutto per certi argomenti) e siamo pieni di siti fatti col c**o… :(

      • http://www.geltechnology.weebly.com Gio123

        quello che dici è vero, ma allora seguendo il tuo ragionamento, tutti quelli che come Emanuele e Nicola (per dirne due…) fanno questo lavoro, di cosa dovrebbero vivere, senza gli introiti della pubblicità?

        • L0RE15

          scusa ma non e’ che se scegli il lavoro che piu’ ti piace allora automaticamente devi guadagnare! ci sono persone che fanno lavori che odiano (e li fanno pure male) prche’ gli servono i soldi per vivere, ci sono altri che lavorano per anni gratis o a costo zero perche’ credono nel loro progetto che, forse, in futuro, decollera’, ecc, ecc…se a loro fare i blogger piace e pagavinserendo banner a piu’ non posso, ben venga per loro…ma, primo, siamo liberissimi di criticare visto che hanno deciso di fare un lavoro pubblico e, secondo, se quel lavoro non tira e sei costretto a “stuprarlo” cosi’ per raccimolare qualcosa, beh, esistono altri mille lavori…no? non e’ un problema nostro: c’e’ gente che cura blog e lo fa in perdita e per passione…se questi ci devono campare o meno, saranno problemi loro: io guardo il risultato finale (e lo giudivo) che e’ quello che rendono pubblico e che ci propongono…
          …cioe’, non e’ che se decido di fare il pittore, allora per forza la gente deve pagare i miei quadri…magari non piacciono alla gente i miei quadri…

          • http://www.geltechnology.weebly.com Gio123

            va bene, il risultato finale non piacerà a tutti (anche secondo me c’è un po’ troppa pubblicità, non lo nego), ma se questo serve a far sì che android, smart e mobileworld siano quello che sono, cioè uno dei punti di riferimento per quanto riguarda le notizie del mondo della tecnologia, ben venga! Io non mi fermo all’aspetto: guardo al contenuto, e quello che scrivono questi ragazzi a me piace e per questo li seguo quotidianamente.
            Se non ti piace, non visitare questi siti! Hai decine di alternative…

  • Luca Milanesi

    Tardi, io sono già passato a telegram! Ciao ciao whatsapp!

    • http://mmoaddict.altervista.org/ uncletoma

      Che ciao ciao: addio.

      • http://www.geltechnology.weebly.com Gio123

        ahahah!
        Cavolo… io ho tutti i contatti su whatsapp: nessuno ha telegram… che schifo :((

        • http://mmoaddict.altervista.org/ uncletoma

          Intanto io manco lo avviavo mai, ho sempre levato le notifiche… vuoi contattarmi? FB Messenger e basta :)

  • Stefano Caliò

    “Da cosa proverranno allora gli introiti per WhatsApp (e Facebook)?”
    Esattamente da dove sono arrivati fino ad oggi: vendita di informazioni sugli utenti. Non sono certo l’unico a cui hanno rinnovato gratis l’abbonamento per anni e basta fare 2+2 sul perchè lo facessero…

  • Stephen

    chi è il furbo che come ma ha ancora 4 anni già pagati, tacci loro!

    • http://mondotecno.blogspot.it TMang

      Io no… Ne ho quasi 5 e mezzo

    • Alex

      Purtroppo io ho 3 anni che regalerò a zukkino

  • Marco Giuliani

    A me scade il 26 febbraio e se vado su Pagamento mi fa vedere sempre le tre opzioni 1 anno 3 anni e 5 anni. Sono tre anni che pago tranquillamente e senza obiezioni anche perché pago tasse su tasse e senza parlare…. L’ultima quella della RAI che dovremo pagare sulla bolletta della luce.

    • http://www.geltechnology.weebly.com Gio123

      … WhatsApp a me mostra questa schermta ora…

      • Marco Giuliani

        Io continuo a vedere (anche ora) la stessa immagine vecchia con le tre opzioni :( vabbè aspetto fiducioso. Cmq ho un Samsung note 4

  • ettore52

    Ma di cosa parliamo ,di pochi centesimi pagati per avere un servizio che i gestori si super pagano? Ma per favore stiamo zitti e godiamoci questa meravigliosa applicazione di cui io non posso più farne a meno.

  • the

    Dopo tutto sto trambusto ci siamo dimenticati la cosa più importante, ringraziare gli eroi che hanno reso tutto questo possibile, quelli che hanno tanto insistito con grande fervore con la catena “whatsapp diventa a pagamento; se non invii questo messaggio…”
    Grazie davvero di cuore!