siri-720x405

Siri sa fare beatbox, ma non è poi tanto brava (video)

Giuseppe Tripodi

Tra le tante richieste strane con cui potete infastidire Siri, sappiate che c’è anche la possibilità di farle fare beatbox (ma non sembra funzionare in italiano). Tuttavia, vi sconsigliamo di sperare nell’assistente vocale per una base su cui cantare, perché tutto quel che farà sarà ripetere in loop “boots and cats”, creando un suono che assomiglia (molto vagamente) ad un beatbox.

Questa “capacità” di Siri non è del tutto nuova: più di un mese fa il noto beatboxer giapponese Daichi aveva anche fatto una sfida con il suo iPhone, pubblicando il video su YouTube (lo trovate in fondo). C’è da ammettere che il beatbox in giapponese suona un po’ meglio di quello in inglese, ma in ogni caso non si può dire che sia esattamente gradevole.

Via: The Verge