metro Wars (5)

Da console a cellulare, ecco Metro 2033: Wars (foto e video)

Giorgio Palmieri

Avete mai giocato a Metro 2033? Si tratta di un’avventura in prima persona uscita circa sei anni fa (poi rimasterizzata per console next-gen e PC insieme al seguito, Metro Last Light) e basata sull’omonimo romanzo dello scrittore russo Dmitry Glukhovsky.

In ogni caso, è appena stato rilasciato Metro 2033: Wars, un titolo per piattaforme mobili ambientato nello stesso universo del romanzo. Il gioco abbandona la struttura in prima persona dell’originale per abbracciare la strategia a turni.

LEGGI ANCHE: Avventuratevi in una galassia “vicina vicina” con Nebula Online

La cornice narrativa è a dir poco accattivante: l’anno è il 2033 e il mondo è stato ridotto in macerie dal nucleare. L’umanità si avvicina sempre più all’estinzione, e le radiazioni rendono la superficie inabitabile. Come diretta conseguenza, sono sorte nuove forme di vita, le quali traggono forza dal buio. La metropolitana di Mosca è il ritrovo per chi è ancora vivo, per la nuova umanità che dovrai proteggere a tutti i costi .

Metro 2033: Wars presenta una campagna in singolo giocatore con tanto di storia, 25 mercenari da arruolare, 35 fazioni e 189 stazioni da esplorare per raccattare risorse e quant’altro. Il titolo non sposa la formula free-to-play e viene proposto al prezzo di circa sei euro, cifra sprovvista di acquisti in-app (sul Play Store la dicitura “offre acquisti in-app” è sbagliata).

App Store badge

Play Store badge