iOS 9.3

Arriva la prima beta di iOS 9.3, che introduce Night Shift e tanto altro

Giuseppe Tripodi

Giornata di importanti aggiornamenti in casa Apple, che ha rilasciato la prima beta per sviluppatori di iOS 9.3. Questa nuova versione del sistema operativo introduce interessanti novità, prima su tutte la modalità Night Shift che ci aiuta a non affaticare la vista nell’utilizzo serale. Oltre a questo, abbiamo diversi miglioramenti per le app Note, Apple News, Salute e CarPlay.

Riprendendo la pagina di supporto pubblicata da Apple, ecco una lista dei principali cambiamenti introdotti con iOS 9.3:

  • Night Shift, una nuova modalità che si attiva a seconda dell’ora e della posizione del dispositivo, per ridurre la quantità di luce blu emessa dal dispositivo nelle ore notturne. Quando la luminosità cala, il nostro iPhone o iPad passerà su tonalità più calde, in modo da affaticare meno la vista.
    Apple iOS 9.3 Night Shift
  • Note introduce la possibilità di proteggere i propri appunti con una password o con impronta digitale. Inoltre, è adesso possibile organizzare le note per data di creazione, data di modifica o in ordine alfabetico.
  • News, che non è ancora disponibile in Italia, adesso propone contenuti ancora più mirati nella sezione “Per te”. Inoltre, supporta adesso la modalità landscape.
  • Salute ha una nuova interfaccia con slider menu nelle categorie Peso, Esercizi e Sonno. Inoltre, adesso mostra anche i dati raccolti da Apple Watch, come ad esempio quanto tempo siamo stati seduti.
  • CarPlay migliora l’integrazione con Apple Music, introducendo le sezioni “Nuove” e “Per te”. Inoltre, migliorano le mappe, che adesso ci permettono di trovare facilmente benzinai, parcheggi, ristoranti e bar vicino a noi.
  • Multi utente disponibile per iPad, ma per il momento solo come funzionalità per la scuola. Le classi in cui un certo numero di alunni condividono lo stesso iPad possono adesso creare un profilo per ogni studente che usa il dispositivo.
    iPad multi utente scuola
  • Altre piccole novità, come nuove scorciatoie 3D Touch (per Meteo, Impostazioni, Bussola, Salute, App Store e iTunes Store), supporto di Siri per nuove lingue (ebraico, finlandese e malese), supporto per la sincronizzazione dei PDF di iBook in iCloud, funzione Duplica per esportare le Live Photo come immagini normali, nuova app Feedback.