Basta surrogati: giochiamo ad un vero strategico con The Incorruptibles

Giorgio Palmieri -

Ne avete piene le tasche di giochi di strategia automatizzati? Quelli in cui la tattica viene messa in secondo piano per favorire la moneta sonante? Dove le risorse vengono gestite solo dal tempo? Insomma, volete giocare ad un titolo di strategia in tempo reale? Allora The Incorruptibles potrebbe fare al caso vostro.

Non state a paragonarlo ai mostri sacri del genere, non è il caso, ma il titolo di Maximum Play e BonusXP, rispettivamente produttore e sviluppatore di The Incorruptibles, riesce a difendersi piuttosto bene, proponendo un giusto compromesso tra la complessità dei giochi strategici e l’intuitività che richiede gran parte del pubblico sulle piattaforme mobili.

LEGGI ANCHE: Mettete da parte Clash of Clans, sta per arrivare Clash Royale!

Il giocatore veste i panni degli Incorruttibili, un clan di eroi che combatte i Corrotti, una forza demoniaca il cui obiettivo è bruciare e distruggere la lussureggiante isola del Reame.

Combattimenti intensi, gestione completa delle risorse, un robusto sistema di fabbricazione, insomma, c’è tutto quello che ci si aspetta da un gioco di questo genere. Dategli una chance, è anche gratuito (con acquisti in-app).

App Store badge

Play Store badge