Jack Sparrow

#SaveJack, la campagna per convincere Apple a non eliminare il jack audio da iPhone 7

Andrea Centorrino -

Le indiscrezioni, nel bene o nel male, sono il pane quotidiano degli appassionati: se creare una petizione per qualcosa che non esiste (o, se vogliamo dare credito alle recenti voci, non è ancora stata confermata) vi può sembrare eccessivo, fermatevi qui. Altrimenti, continuate a leggere.

Dagli Stati Uniti è partita una petizione per convincere Apple a non rimuovere il jack per le cuffie dal prossimo iPhone 7: in poco tempo, la petizione ha già raccolto oltre 200.000 firme (potrete vedere da voi cliccando sulla fonte). Inoltre, su Twitter ha iniziato a diffondersi l’hashtag #SaveJack, per “manifestare” contro la scelta della società.

LEGGI ANCHE: Ricarica wireless e impermeabilità valgono un jack audio, secondo Apple

Questo allarmismo potrà sembrare o meno fondato, ma è innegabile che indiscrezioni insistenti, nel campo della tecnologia, si trasformino spesso in realtà. La società di Cupertino non è nuova a cambiamenti radicali nelle interfacce (ha contribuito alla morte di floppy e supporti ottici, e ha fatto da apripista per l’adozione dell’USB-C), quindi è più che plausibile una scelta del genere. Apple ascolterà la richiesta degli utenti? O dovremo rassegnarci al “progresso” in favore di un iPhone più sottile?

Via: TechCrunchFonte: SumOfUs
  • Francesco Frosolini

    Sinceramente non mi sembra una grande perdita il jack per le cuffie… Il futuro è wireless!

    • Ugo

      ma certo.
      così il futuro wireless sarà con l’ansia di avere un po’ di batteria rimanente nella icarta igienica…

      • Francesco Frosolini

        Nella mia visione del futuro rientra anche l’utilizzo di una nuova tecnologia per accumulare energia elettrica, in modo da dover ricaricare una volta alla settimana. Farebbe comodo anche alle macchine elettriche qualcosa di più funzionale.

    • Matteo Fabris

      si così chi come me usa anche poco le cuffie ha anche l’ansia di trovarsi quelle scariche…
      e poi se voglio collegare il telefono alle casse per ascoltare la musica? mi tocca comprare un adattatore bt che costa 30€ invece di uno stupido cavo da meno di 1….

      ma poi, le cuffie bt le puoi usare anche oggi, non è che te lo vieta nessuno, quindi perchè eliminare una cosa comoda e che sa usare anche il più tonto, invece si spedere il doppio per cuffie bt, da caricare, da associare, che poi non si collegano…

      • Francesco Frosolini

        Il primo iMac non aveva il lettore per i floppy, e tutti hanno fatto ragionamenti del genere… Per avere progresso nella tecnologia si deve saper osare

  • Psyco98

    Così:
    1) la batteria scenderà più velocemente
    2) qualità audio minore
    3) batteria delle cuffie

    E fin qui chissene, magari per una volta crolleranno le vendite. Poi arrivano le conseguenze che mi preoccupano:
    1) tutti vorranno farlo più sottile, avendo quindi meno spazio per la batteria
    2) metà dei telefoni cinesi inizieranno ad essere prodotti senza Jack

    • Razvan Sorin Dudas Cocos

      1. Se le cuffie sono lightning e hanno batteria integrata:
      1) e 3) potrebbero ricaricare l’iPhone mentre sono in uso o essere caricate dall’iPhone, sta di fatto che hai una batteria in più che si aggiunge rispetto a quella del solo telefono, e quindi più carica, non meno
      2) la qualità audio può essere di molto, e dico davvero molto superiore, perchè le cuffie potranno avere un DAC interno molto migliore di quello che c’è attualmente nell’iPhone, per non parlare dell’active noise reduction supportato dalla porta lightning.
      Questo sarebbe il sogno degli audiofili, che poi se dovranno usare sistemi alternativi che hanno jack non si preoccuperanno più di tanto di spendere 30€ per un adattatore (se lo vogliono direttamente da Apple, altrimenti ne prendono un qualsiasi altro probabilmente a prezzi da 5€ in su) dopo aver speso centinaia, se non migliaia di euro per i sistemi audio o per le cuffie.
      2. Se sono cuffie lightning, non useranno comunque più energia di quelle con jack, e ce ne saranno sempre più una volta che l’iPhone potrà usare solo cuffie così, anche economiche per chi non bada alla qualità.
      3. Se sono cuffie bluetooth:
      1) e 3) useranno più energia, si, ma non più di tanto, dopotutto bluetooth 4.2 è molto efficiente e non consuma molto, e dopo averlo già implementato su alcuni prodotti, sono sicuro che se Apple rilascerà cuffie bluetooth userà questa versione
      2) la qualità audio delle cuffie non sarà inferiore semplicemente perchè bluetooth, soprattutto rispetto alle cuffie che la maggior parte della gente usa, anzi potrebbe essere migliore
      3. magari ciò che faranno sarà rilasciare delle cuffie wireless, che oltre a bluetooth supporteranno AirPlay, che è nettamente superiore per qualità, e che potrebbe accontentare perfino alcuni audiofili
      4. se tu avessi mai visto la componentistica interna di un iPhone (consiglio di guardare su iFixit), avresti notato quanto enorme spazio è occupato dalle componenti per il jack, spazio che potrebbe essere usato per la batteria, migliorandone di parecchio quindi la durata invece che diminuirla…lo so che per qualche strano motivo quasi tutti i siti che hanno pubblicato questa notizia hanno dato una sola spiegazione (e cioè per fare l’iPhone 7 ancora più sottile), ma l’attuale iPod Touch è già più sottile e non ha perso il jack, quindi mi sembra ovvio che se questa indiscrezione fosse vera, questa decisione è stata presa per liberare una buona quantità di spazio all’interno dell’iPhone 7, spazio che verrebbe usato per nuove componenti e funzioni, per migliorare quelle precedenti, per ingrandire la batteria e si, anche per rendere l’iPhone 7 ancora più sottile…e anche se per qualche motivo non hanno pubblicato anche questa informazione, la gente dovrebbe sempre pensare anche con la propria testa

      • Psyco98

        Mi riferivo, naturalmente, alle cuffie Bluetooth, dai che quelle lightning sono ancora abbastanza poco diffuse da non averne sentito pareri a riguardo.
        In linea di massima (poi tutto ha un’eccezione) si ha qualità minore per lo stesso prezzo, poi vabbè, cuffie wireless che sfruttano altri standard ancora sono più che altro idee, non vorrei sbilanciarmi su troppi “potrebbe fare”.
        Ammetto di non aver visto gli smontaggi di ifixit (non avendo affatto buona manualità nemmeno ho cercato nulla riguardo al mio di telefoni), se dici che lo spazio occupato è tanto allora su questo passo: non so cosa potrebbero metterci siccome non me ne intendo affatto (e con affatto intendo proprio il minimo immaginabile) di assemblaggi taccio. Dico solo che per rendere inutilizzabile qualcosa posseduto, per certo, da chiunque dovrebbero compensare bene.
        Alla fine, come ho detto, quello che mi preoccupa di più sono i telefoni di progettazione cinese senza jack (Non saranno cloni, ma non diciamo che non prendono neanche spunto), perché di certo non comprerò un altro paio di cuffie solo per, magari, ascoltare musica mentre il telefono è in carica xD