FirstResponse_PregnancyPRO_right_horz_left

Il test di gravidanza smart è quello di cui non avevamo bisogno

Giuseppe Tripodi -

Oggi tutto è più connesso, ma siamo sicuri che nessuno di voi fino ad ora aveva pensato al test di gravidanza smart. Poveri illusi, e voi che pensavate che ci fossero dei limiti oltre cui la tecnologia non si sarebbe spinta.

E invece no, il test di gravidanza con Bluetooth è arrivato davvero e la relativa companion app, disponibile per Android e iOS, guiderà le donzelle in dolce attesa (oppure no) sull’utilizzo del test, ma non solo. Il software vi chiederà anche di inserire alcune informazioni iniziali (data dell’ultimo ciclo, età e se state cercando o meno di rimanere incinta) e, a seconda delle risposte fornite, manifesterà più o meno entusiasmo nel darvi la notizia della dolce attesa. In sostanza, qualora la gravidanza non fosse esattamente voluta, l’app si risparmierà il “Congratulations!” iniziale.

Tutto è migliore col Bluetooth. Anche il test di gravidanza.
Date retta a Sheldon: tutto è migliore col Bluetooth! Anche il test di gravidanza.

Infine, la companion app vi fornirà anche dei comodi video di gattini mentre aspettate il risultati del test (no, non stiamo scherzando, ma ammettiamo che potrebbero esserci anche altri filmati divertenti) ed include anche due tool decisamente più utili, per monitorare ciclo o gravidanza.

First Response costa 14,99$ (ossia circa il doppio di un normale test di gravidanza) e se volete dare un’occhiata alle relative app le trovate tramite badge di seguito (anche se purtroppo non sono ancora disponibili in Italia!).

Play Store badge

App Store badge

Via: TheNextWebFonte: First Response