Samsung: trimestre non brillante, ma la colpa è del mercato

Giuseppe Tripodi

Samsung ha annunciato i risultati commerciali dell’ultimo trimestre del 2015: la società coreana ha mancato (di poco) le stime degli analisti, che avevano previsto entrate per 5,4 miliardi di dollari.

Secondo un report di Bloomberg, l’azienda avrebbe incassato invece “solo” 5 miliardi, anticipando un trend negativo che non cambierà molto nel corso del 2016.

Le entrate degli ultimi tre mesi sono state superiori di solo del 15% rispetto al disastroso Q4 dello scorso anno, quando i profitti erano scesi del 64% rispetto alla fine del 2013.

LEGGI ANCHE: Tecnologia in calo: agli utenti non interessano nuovi dispositivi e crescono i dubbi sulla privacy

Secondo gli analisti, le ragioni dietro questo trimestre tutto sommato positivo ma tutt’altro che brillante sono da ricercarsi in diversi fattori: in generale il mercato smartphone è destinato a rallentare e negli ultimi tempi Samusng ha subito molto la concorrenza dei competitor low-cost cinesi e di Apple, che a partire da iPhone 6 ha ampliato le dimensioni del display e lanciato anche il suo phablet, iPhone 6/6s Plus.

Via: Apple InsiderFonte: Bloombgerg