Il curioso caso di Minecraft 2: sbanca l’App Store, ma IT’S A TRAP!

Giorgio Palmieri

Minecraft Pocket Edition 2 sta sbancando l’App Store. Anzi, stava. Il “gioco”, non affiliato in alcun modo con Mojang, è stato recentemente pubblicato sul negozio virtuale di Apple al prezzo di 6,99€, lo stesso del titolo originale. Ciò che ha dell’incredibile è che Minecraft Pocket Edition 2 ha raggiunto il quarto posto dei giochi più venduti nell’ultimo periodo.

La descrizione parlava chiaro: esplorazione totale, creazione di mondi ed edifici spettacolari, con tanto di trailer di Minecraft Pocket Edition. Il primo, quello vero.

La redazione di Eurogamer, incuriosita dal gioco, lo ha acquistato scoprendo che si trattava ovviamente di uno scam, afflitto pure da numerosi crash. Nei panni di Scorpion di Mortal Kombat bisognava eseguire degli swipe direzionali per sconfiggere gli zombi (complimenti per l’originalità NdR).

LEGGI ANCHE: Lo scam più subdolo del 2015

Il creatore della truffa si chiama Scott Cawthorn, chiaramente una presa in giro per Scott Cawthon, padre della serie di Five Nights at Freddy’s. Tuttavia sembra che Minecraft Pocket Edition 2 sia appena sparito dall’App Store. Pensate un po’, contava decine e decine di recensioni a cinque stelle.

Rimane da chiedersi come sia stato possibile che i controlli abbiano fatto passare una bufala del genere.

Via: Gamespot