Candy Crush Jelly Saga - 4

Un altro Candy Crush? Ebbene sì: ecco Candy Crush Jelly Saga

Lorenzo Delli

Tanto lo sappiamo, è inutile che vi nascondete dietro ai vostri monitor o dietro ai display dei vostri smartphone e tablet: non stavate aspettando altro che un nuovissimo capitolo del puzzle game Candy Crush di King!

La software house vi ha quindi accontentato lanciando sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple il nuovissimo Candy Crush Jelly Saga che, dopo Soda Saga, sancisce l’arrivo della gelatina e di una nuova modalità di gioco.

LEGGI ANCHE: Inky Blocks è un vero e proprio Tetris circolare curato nei minimi dettagli, ed è gratuito!

Scambiando di posizione le caramelle, classiche pedine di gioco dei titoli Candy Crush, spargeremo gelatina in tutto il livello. Oltre ad una campagna single player comprensiva di 100 livelli, potremo affrontare l’ondeggiante Jelly Queen a colpi di spargimento di gelatina, chi ne spargerà di più vincerà. Bello, vero?

  • Più di 100 gelatiziosi livelli
  • Nuove modalità Boss Jelly Queen
  • Nuove fantastiche modalità, tra cui: “Spalma la gelatina” e “Libera i Puffler”
  • Un nuovo e coloratissimo booster: il Lecca-lecca esplosivo
  • Nuove incantevoli caramelle
  • Un nuovo mondo da sogno in cima all’albero e un mucchio di strani personaggi guidati da Jelly Queen e dai suoi tirapiedi.
  • Semplice, divertente e altrettanto impegnativo
  • Per i giocatori che accedono a Facebook Connect, ci sono classifiche in cui confrontare il proprio punteggio gelatizioso con quello degli amici
  • Sincronizzazione semplice tra cellulare e tablet e sblocco completo delle funzioni del gioco se connessi a Internet

Il download di Candy Crush Jelly Saga è gratuito e coadiuvato, così come i precedenti capitoli della serie, da acquisti in-app opzionali. A seguire badge per il download e alcune immagini illustrative.

App Store badge

Play Store badge

  • Psyco98

    “Avete rotto le palle” non esprimerà mai nulla di lontanamente paragonabile a ciò che provo per questo gioco…

  • Mauro Alessandrini

    Visto che è disponibile anche per Windows Phone 10 credo sia corretto mettere il link anche per quella versione…..