iPhone doppia fotocamera

Apple brevetta la doppia fotocamera per iPhone: la vedremo in futuro? (foto)

Andrea Centorrino

Una delle caratteristiche di iPhone a cui viene dato risalto ad ogni keynote settembrino è certamente la fotocamera, che migliora di anno in anno. In futuro, le fotocamere posteriori di cui verrebbero tessute le lodi potrebbero essere due.

Stando ad un brevetto scoperto da Patently Apple, infatti, la società di Cupertino avrebbe studiato un sistema formato da due fotocamere posteriori, che permetta di portare il comparto fotografico di un futuro iPhone su un nuovo livello.

Sarebbe facile pensare ad un sistema per scattare fotografie stereoscopiche, ma in mancanza di uno schermo che riproduca immagini 3D, questa ipostesi sembra poco plausibile. Fra le applicazioni proposte, ce ne sarebbe una che, tramite due fotocamere dotati di lenti diverse (una grandangolare ed una dotata di una maggiore lunghezza focale), permetterebbe all’utente di effettuare lo zoom senza alcuna perdita di qualità.

LEGGI ANCHE: Confronto fotografico Samsung Galaxy S6, Sony Xperia Z5, LG G4, Motorola Moto X Style e Apple iPhone 6s

Inoltre, sarebbe possibile scattare foto con un sensore e riprendere video con l’altro, anche a risoluzioni diverse, lasciando poi l’onere del montaggio ad un sistema software che automaticamente evidenzierebbe i momenti salienti.

Come tutti i brevetti, è difficile dire se questo troverà effettivamente un’applicazione pratica: in passato John Gruber, noto opinionista con qualche fonte all’interno di Apple, aveva paventato l’ipotesi di un iPhone con doppia fotocamera, ma a parte qualche recente indiscrezione poco attendibile, ed un’acquisizione che lascia ben sperare, non se n’è saputo più nulla.

Via: The VergeFonte: USPTO