Apple Store logo final

Se volete lavorare per Apple, dovete saper rispondere a queste domande!

Giuseppe Tripodi

Apple è notoriamente una delle società più stimolanti per cui lavorare: i suoi dipendenti amano l’azienda e il CEO Tim Cook e, in generale, rapportarsi con una grande realtà come quella della mela è certamente un compito emozionante.

Per questo motivo la società di Cupertino, così come tutti gli altri grandi nomi del settore, cerca personale non solo tecnicamente preparato, ma anche abbastanza sveglio, che sappia improvvisare ed affrontare i problemi al volo.

Tempo fa aveva riscosso parecchio successo il libro Sei abbastanza sveglio per lavorare in Google? che raccoglie diverse domande ed indovinelli posti ai colloqui con BigG, mentre oggi vi proponiamo alcune delle domande che poste ai candidati che volevano lavorare in Apple.

Di seguito l’elenco delle 33 richieste, tra parentesi il posto di lavoro per cui il candidato stava facendo il colloquio.

  • Spiega ad un bambino di 8 anni cos’è un modem/router e come funziona (At-Home Advisor)
  • Chi è il tuo migliore amico? (Family Room Specialist)
  • Se hai 2 uova e vuoi scoprire qual è l’altezza massima dalla quale puoi lasciarne cadere uno senza romperlo, come faresti? Qual è la soluzione migliore? (Software Engineer)
  • Descrivi un problema interessante e come lo hai risolto (Software Engineer)
  • Quanti bambini nascono ogni giorno? (Global Supply Manager)
  • Ci sono 100 monete su un tavolo, ognuna delle quali ha una testa e una croce. 10 di queste mostrano la faccia con la testa, le altre 90 mostrano la faccia con la croce. Non puoi vedere, percepire, o sapere in alcun modo quale faccia stanno mostrando le monete. Dividi tutte le monete in due pile, in modo che ci sia lo stesso numero di teste in ogni pila. (Software Engineer)
  • Descriviti, cosa ti appassiona? (Software Engineer)
  • Se ti assumessimo, su cosa vorresti lavorare? (Senior Software Engineer)
  • Ci sono tre scatole: una contiene solo mele, una contiene solo arance e la terza contiene sia mele che arance. Le scatole sono state etichettate male e l’etichetta applicata non rispecchia il reale contenuto della scatola. Aprendo solo una scatola e senza guardarci dentro, tiri fuori un frutto. Soltanto guardando il frutto, come puoi etichettare correttamente tutte le scatole? (Software QA Engineer)
  • Situazione: stai trattando con una cliente arrabbiata, che ha aspettato 20 minuti, sta creando scompiglio e afferma che adesso andrà via al Best Buy o Microsoft Store più vicino per comprare il computer che vuole. Risolvi questo problema. (Specialist)
  • Come abbatteresti il costo di questa penna? (Global Supply Manager)
  • Ricevi la chiamata di un cliente che ha computer molto vecchio che è praticamente inusabile (is essentially a brick, NdT). Cosa fai? (Apple Care At-Home Consultant)
  • Sei intelligente? (Build Engineer)
  • Quali sono stati i tuoi fallimenti? E cosa hai imparato da questi? (Software Manager)
  • Sei mai stato in disaccordo con la decisione di un superiore? Come ti sei approcciato alla divergenza? Fai un esempio specifico e spiega come hai affrontato il problema, qual è stato il risultato e come ti descriverebbe oggi quella persona (Software Engineer)
  • Metti un bicchiere d’acqua sul piatto di un giradischi e fai lentamente aumentare la velocità. Cosa succede prima: il bicchiere cade fuori dal piatto, si ribalta o l’acqua schizza fuori? (Mechanical Engineer)
  • Dimmi qualcosa che hai fatto nella tua vita e di cui sei particolarmente fiero (Software Engineering Manager)
  • Perché dovremmo assumerti? (Senior Software Engineer)
  • Sei creativo? Dimmi qualcosa di creativo che ti viene in mente. (Software Engineer)
  • Descrivi un’esperienza che ti ha reso più umile (Apple Retail Specialist)
  • Cos’è più importante: risolvere il problema di un cliente o creare un buon rapporto con i clienti? (Apple At Home Advisor)
  • Perché Apple ha cambiato il nome da Apple Computers Incorporated a Apple Inc? (Specialist)
  • Sembri piuttosto ottimista, quali sono le cose che ti buttano giù? (Family Room Specialist)
  • Mostrami come dimostreresti ad un cliente la tua volontà di aiutarlo, usando semplicemente la voce. (College At-Home Advisor)
  • Cosa ti porta qui oggi? (Software Engineer)
  • Considera un tipo di applicazione che scaruca tante immagini che diventano obsolete col tempo: che strategia utilizzeresti per liberarti delle immagini divenute inutili? (Software Engineer)
  • Hai un barattolo con monete normali e monete truccate: ne prendi una e la lanci in aria tre volte, ottenendo testa, testa croce. Quali sono le probabilità che tu abbia estratto una moneta normale o una truccata? (Lead Analyst)
  • Qual è stato il tuo giorno migliore negli ultimi quattro anni? E il peggiore? (Engineering Project Manager)
  • Quando entri in un Apple Store da cliente, qual è la prima cosa che noti? Come ti senti appena entri? (Specialist)
  • Perché vuoi entrare a far parte di Apple? Cosa ti mancherebbe del tuo posto di lavoro, se ti assumessimo? (Software Engineer)
  • Come testeresti le tue app preferite? (Software QA Engineer)
  • Cosa vorresti fare tra 5 anni? (Software Engineer)
  • Come testeresti un tostapane? (Software QA Engineer)
Via: Time
  • Matteo Bottin

    Sto ancora continuando a pensare alla domanda delle 100 monete D:

    • Ugo

      Dividi casualmente le 100 monete in due gruppi, uno da 90 e uno da 10 monete. Poi capovolgi tutte le monete del gruppo con 10 monete.

      • Matteo Bottin

        Caspita hai ragione! Io mi ero fermato al dividere in due gruppi da 90 e 10 xD

        • Ugo

          So close lol

    • Stefano

      Bisogna per forza creare le pile girando le monete… Biaogna fare qualche giochino matematico…ma non riesco a capire come…. Daltronde tu tu devi fare pile uguali non con 5 teste e 5 teste….

      • Matteo Bottin

        Infatti hai pienamente ragione. Mi mancava solo il passaggio della rotazione delle pile, sentivo proprio che non era corretto il dividere solo in 90 e 10 🙂

  • Ngamer

    in pratica cercano uno psicologo con ste domande 😛