Confronto iPhone 6s - 6s Plus - 8

Ci aspetta davvero un iPhone 7 senza jack per le cuffie?

Giuseppe Tripodi -

Guardate l’immagine in alto: vedete quel piccolo forellino in basso a destra a cui siete tanto affezionati? Fissatelo bene, perché sembra davvero che a partire dal prossimo anno dovrete farne a meno.

Non è la prima volta che si ipotizza che iPhone 7 potrebbe non avere il jack audio da 3,5mm: Macotakara lo aveva già suggerito più di un mese fa e adesso sembrano arrivare nuove conferme direttamente dai fornitori della mela.

Il sito cinese Anzhuo riporta di aver ricevuto conferme della rimozione del jack da 3,5mm su iPhone 7 e iPhone 7 Plus: gli auricolari in dotazione con il dispositivo potrebbero essere una versione wireless dei famosi Apple EarPod, mentre chi preferisce il cablato dovrà accontentarsi della porta Lightning. La società di Cupertino potrebbe anche vendere degli adattatori, ma non osiamo esporci sui prezzi.

LEGGI ANCHE: iPhone 7 Plus avrà una batteria da 3.100 mAh e 256 GB di memoria?

Un’ulteriore conferma dell’assenza del jack audio sui prossimi iPhone arriva da Feng, che conferma l’ipotesi delle cuffie wireless, sostenendo che gli auricolari senza fili saranno la tecnologia su cui punterà Apple.

Sebbene sia ancora troppo presto per dare per certa questa notizia, le conferme continuano a susseguirsi da diverse fonti e l’ipotesi di un iPhone 7 senza jack per le cuffie si fa sempre più concreta. Se da un lato Apple è sempre stata una grande innovatrice e ha spesso abbandonato vecchie tecnologie dettando legge sul mercato (basta pensare a floppy e CD), dall’altro non possiamo che domandarci se gli utenti siano davvero pronti ad un futuro senza cuffie cablate.

Via: 9to5Mac
  • iacopo93

    cazzata…però da un lato ci sta… nel 2015 siamo ancora con ancora mille mila cavi

    • Valentin Vasile

      *2016

  • Luca Visentin

    Si urla che il wireless fa male, che provoca malattie, che queste onde non fanno bene ma continuano a metterlo ovunque! Io preferisco mille volte il cavo e attaccarci le cuffie che mi pare! Ma non avendo un iPhone non devo farmi problemi

    • Killgus

      Il problema è che spesso le scelte di Apple vengono poi seguite anche dai gli altri produttori

      • Luca Visentin

        Sicuro! Però questo perché la gente compra lo stesso gli iPhone e quindi gli altri produttori, stupidamente, pensano “beh se lo fanno loro e ne vendono 100 milioni perché non anche noi?” e questo spostamento di massa è incredibile…

        • Killgus

          Lo so! E noi che vogliamo solo il nostro jack da 3,5 ce la prendiamo in quel posto XD

          • Luca Visentin

            Il bello è che ci sarà un adattatore per il lightning quindi o carichi o ascolti, 1000€ per avere sempre meno funzioni

          • Killgus

            Assurdo! Non ci resta che sperare…

          • Luca Visentin

            Le cuffie vennero rese obbligatorie per la guida in auto sin dall’uscità del primo cellulare….ricordo che qualsiasi cellulare le aveva in dotazione! Ricordo il primo motorola dei miei genitori nel 99/2000 e lo aveva!

          • Killgus

            Intendevo il jack da 3,5 non le cuffie

          • Luca Visentin

            Molti avevano quello da 3,5 e alcuni quello proprietario! Io su tutti i telefoni che ho avuto ho sempre avuto sempre il 3,5

          • Killgus

            Allora abbiamo avuto esperienze diverse XD, io non l’ho mai avuto si pre-Android

          • Questo problema ce l’aveva l’ LG cookie KP500 di mio padre pagato all’epoca (2007?) 70€, dovette comprare un auricolare bluetooth…

          • Killgus

            All’epoca quasi nessun telefono aveva il jack da 3,5, solo dopo hanno iniziato a montarlo tutti.
            Non vorrei dire una cavolata ma ma mi pare che fu proprio Apple che ispiro gli altri produttori a montarlo, o forse Nokia, non ricordo.

          • Veramente quasi tutti i telefoni “dall’alba dei tempi” xD avevano qualche presa per cuffie e auricolari, di solito separata da quella del carica batterie ma non sempre, c’erano soprattutto jack da 3,5 o mini da 2,5 e anche prese “proprietarie” tipo quella rettangolare di alcuni Nokia

          • Killgus

            Io ricordo che tutti i telefoni che ho avuto prima del Galaxy Ace avevano l’ingresso proprietario, il mio primo telefono fu un Nokia 3310 (bei ricordi)

          • Che aveva già un mini-jack da 2,5mm

          • Killgus

            No, aveva già il 3,5 mm, ma tutti quelli che ho avuto prima di questo non lo avevano, tutti con porta proprietaria, tranne un Blackberry che aveva il 2,5 mm.

          • Ugo

            “soprattutto jack 3,5″?

            hai un'”alba dei tempi” abbastanza tardiva.
            la mia è del ’95. con motorola e omnitel. i jack sono arrivati ben dopo…

          • Killgus

            Ah ecco! Infatti, mi sembrava strano.

          • Beh intendevo dai primissimi anni 2000, quando ho iniziato ad utilizzare i telefonini, anche se il primo arrivato in casa era un Ericsson a1018s nel 1997 con presa propria che sinceramente non ricordo se era separata dal carica batterie

          • Ugo

            nokia.
            che poi, per un periodo, passò al jack 2,5 mm.

            ho ancora nei cassetti una kilata di auricolari con cavi proprietari di sony ericsson/samsung/motorola che ora mi sbatto in faccia…
            apple ha già rotto immensamente le balle con il suo standard CTIA al posto del solito OMTP.
            aridaje adesso.

            e tutto, ripeto, solo per una mania del wireless che ormai ci sta sfuggendo di mano.
            il wireless sarà perfetto quando i dispositivi non dovranno essere alimentati (vedi nfc. ed anche in quel caso ha difetti…). fino ad allora ci sono casi in cui usare un cavo standardizzato è la scelta migliore.

          • Killgus

            Completamente d’accordo!

  • Murtagh92

    Io ce le ho le cuffie Bluetooth perché ho rotto il jack quindi sono stato obbligato. Devo dire che sono molto comode in molte occasioni, ma se si scaricano quando servono è una seccatura.

  • Ugo

    bella cagata.
    al di là del fatto che trovo questa mania dilagante del wireless a tutti i costi una immane fesseria (ogni cosa wireless è una cosa in più che devi caricare arrivato a sera. se puoi. e se te ne ricordi.), la scusa del “connettore 3,5 che impedisce di ridurre lo spessore dei device” mi pare ridicola.
    abbiamo davvero tutto questo fastidio perchè il telefono è spesso 6 millimetri invece dei 4 che potrebbe essere senza jack?
    direi che ormai lo spessore è il minore dei problemi per un dispositivo. guardassero all’ergonomia e alla funzionalità ‘na volta tanto… ma questa non era la apple?
    bah…

    • Luca Visentin

      Devono puntare ad altro ormai, hanno pubblicizzato OS, fotocamera, NFC, video al rallenty, Apple Pay, 3D Touch…qualcosa devono inventarsi perciò puntano al top di gamma con minor spessore. Ma sacrificare il jack? Mah….

      Posso capire se avessero sacrificato l’NFC come su Oneplus Two, ma avendolo messo nel 6 non sarebbe logico….ma a questo punto migliorare la batteria!

  • Marco Olmedi

    “Per me iPhone 7 senza jack per le cuffie è una cagata pazzesca”
    cit.

  • Omega

    Io sinceramente mi aspettavo che da molto si abbandonasse il 3.5 jack a favore si qualcosa di meglio ci una tecnologia più avanzata se é così. Che lo facciano