acer-jade-primo-1

Cos’ha da offrire Liquid Jade Primo oltre a Continuum? Scopritelo in questo hands-on (foto e video)

Giuseppe Tripodi

Annunciato ufficialmente ieri durante il CES di Las Vegas, Acer Liquid Jade Primo sta facendo chiacchierare parecchio di sé: questo top di gamma dell’azienda taiwanese è infatti il primo smartphone non Microsoft ad utilizzare Windows 10 Mobile e supportare Continuum.

Dotato di un display IPS full HD da 5,5″ accompagnato da Snapdragon 808, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, questo dispositivo promette davvero bene sulla carta, specialmente considerando che viene venduto in bundle con la dock da utilizzare per Continuum.

LEGGI ANCHE: Acer Liquid Jade Primo ufficiale: caratteristiche, disponibilità e prezzo

I colleghi di Windows Central hanno avuto modo di provare rapidamente questo smartphone: dalle loro prime impressioni sembra un buon dispositivo, ma che potrebbe non spiccare rispetto alla concorrenza a causa del prezzo un po’ salato (ben 649€ qui in Italia, ancor più che all’estero).

Potete dare un’occhiata più da vicino a questo smartphone (e alla dock!) nelle foto che trovate in basso, mentre qui di seguito vi lasciamo al video hands-on di questo Acer Liquid Jade Primo.

Via: Windows Central