Microsoft-Nadella

Il CEO di Microsoft ammette il “flop” di Windows Phone, ma non è quello l’importante

Emanuele Cisotti

In una bizzarra intervista a 360° (letteralmente) con il CEO Microsoft Satya Nadella, Buzzfeed è riuscita a strappare qualche interessante dichiarazione circa lo stato di salute di Microsoft, toccando anche argomenti con il deludente market share di quello che fino a poco fa era Windows Phone e che attualmente è Windows 10 Mobile.

Il senso della risposta si può riassumere come una consapevolezza del fiasco di Microsoft nel settore mobile, ma che l’azienda al momento non sta guardando tanto ai singoli sistemi che gli utenti acquistato, e quindi in questo caso in particolare agli smartphone, quanto piuttosto a creare un ecosistema consistente e che l’utente possa utilizzare su piattaforme diverse e fra queste non poteva quindi mancare un’offerta smartphone. Non è quindi importante che l’utente abbia uno smartphone Windows, quanto piuttosto che usi i servizi Microsoft e che nel caso possa anche acquistare uno smartphone.

L’intervista continua anche mettendo il punto sull’interesse di Microsoft per HoloLens e per la nuova Xbox spinta da Windows 10 e di come queste due novità dovrebbero spingere sviluppatori di qualità ad abbracciare sempre di più l’ecosistema dell’azienda. A seguire trovate il (curioso) video completo.

Fonte: Buzzfeed