parrot-bebop-2-gif

Parrot pronta a realizzare un’applicazione per Windows 10

Massimo Maiorano

Parrot, azienda leader nella commercializzazione di svariate tipologie di droni, è intenzionata a realizzare un’applicazione universale per Windows 10 poichè consapevole della crescita del sistema operativo Microsoft ma soprattutto delle richieste dei clienti.

Per questo motivo è stato pubblicato sul sito in lingua francese dell’azienda un annuncio di lavoro per la posizione di Project leader, il quale dovrà collaborare con un’azienda esterna nella realizzazione dell’applicazione, tenendo anche conto della roadmap stabilita da Parrot in merito a futuri dispositivi e funzioni.

LEGGI ANCHE: Parrot Bebop 2: l’action cam volante arriva in Italia

Ecco il comunicato dell’azienda:

The market for drones Consumers develops on many fronts and Parrot launches each year a new range of drone to meet the needs and expectations of our customers. In parallel, the Windows platform is becoming increasingly popular with the release of Windows 10 and the drone of users eagerly await the release / compatibility of the application with FreeFlight control this OS.

The purpose of this position is to drive the development of FreeFlight application for Windows by following the roadmap of features Parrot Drone. The aim is to outsource these developments on the OS Windows Phone and Tablet for minidrones and Bebop drones 1 & 2.

Via: WindowsCentral