Northstream: la Commissione Europea non approverà la fusione tra 3 e Wind

Giuseppe Tripodi

La fusione tra 3 e Wind è stata uno dei temi principali di questo 2015: dopo tante supposizione, è stata ufficializzata ad agosto, con l’annuncio della creazione di un nuovo operatore per l’Italia.

Tuttavia, prima che la fusione diventi effettiva, ci sarà da aspettare il via libera della Commissione Europea, che dovrà decidere se l’accordo non costituisce un rischio per la libertà del mercato.

LEGGI ANCHE: Fusione Wind – 3 ufficiale

Purtroppo, secondo Northstream, società di consulenza strategica nel campo della telefonia, la Commissione Europea non approverà la fusione tra 3 Italia e Wind, così come boccerà anche quella tra 3 UK e O2.

Northstream unfortunately believes that during 2016, regulators will continue their hard and negative stance against market consolidation in the European mobile telecoms market. As a result, the potential mergers between Three/O2 in the UK and Three/Wind in Italy will not be approved

Specifichiamo che si tratta solo di una previsione che non corrisponderà necessariamente a realtà, ma l’ipotesi di NorthStream è una possibilità di cui si deve effettivamente tenere conto.

Via: Mondo3Fonte: NorthStream