Calendario dell'avvento (24)

Il Calendario dell’Avvento di MobileWorld si conclude oggi

Giorgio Palmieri

Signore e signori, ci siamo: oggi è la vigilia di Natale. Ciò significa che siamo ufficialmente entrati nel periodo delle festività. In gran parte dell’Italia, questa sera, ci si scambieranno doni e si mangeranno le più gustose prelibatezze.

SCOPRI IL GIOCO DI IERI: 23 dicembre

Come diretta conseguenza, il nostro Calendario dell’Avvento vede la sua fine proprio in questo giorno. Vi proponiamo dunque l’ultimo appuntamento prima della sua chiusura: e non fate quelle facce, è Natale!

L’evento di oggi

Seppur non molto diffuso, il 24 dicembre 1914 è il giorno ricordato come quello della tregua di Natale. Con esso si intende una serie di “cessate il fuoco” non ufficiali avvenuti proprio nei giorni attorno al Natale, in particolar modo durante la vigilia, in varie zone del fronte occidentale della prima guerra mondiale.

Il fenomeno coinvolse truppe tedesche e britanniche, schierate sui lati opposti del fronte, in cui decisero di loro spontanea volontà, e senza organizzare nulla, di scambiarsi auguri e canzoni dalle rispettive trincee. I soldati dei due schieramenti, pensate un po’, intrattennero rapporti amichevoli tra di loro al punto di organizzare improvvisate partite di calcio.

Dedichiamo quindi l’ultimo appuntamento del nostro Calendario dell’Avvento alle cose belle, e uno dei giochi che incarna questo spirito è proprio Monument Valley.

Perché dovreste giocarlo?

È un capolavoro, e scusate se è poco. Monument Valley racchiude un tripudio di scelte azzeccatissime di game, sound e level design, ove tutto coesiste con eleganza e raffinatezza, e da vita ad un viaggio incantevole, imperdibile per tutti i possessori di uno smartphone. Un’esperienza di pregevole fattura, la cui potenza è tale da far avvicinare anche chi di videogiochi non ne ha mai voluto sentir parlare.

Perché non dovreste giocarlo?

Non c’è motivo per non dargli una chance. L’unico suo, reale e obiettivo difetto è la breve durata, soppiantata però da una cura maniacale dei particolari e un ritmo sempre sostenuto.

APPROFONDISCI: Recensioni di Monument Valley e dell’espansione Forgotten Shores

Ebbene: con una punta di orgoglio e di tristezza annunciamo che questa è la fine de Il Calendario dell’Avvento di MobileWorld. Un sentito ringraziamento a Wikipedia per averci aiutato, indirettamente, a collegare i fatti accaduti in passato.

Un sentito grazie, poi, va a voi ovviamente, che ci avete seguito ogni giorno in questa piccola avventura. Non ci resta altro che farvi i più sinceri auguri di buon Natale e buone feste!

E nel caso ve lo steste chiedendo: quando una porta si chiude, se ne apre un’altra. Qualcosa già bolle in pentola…

PS: Mi raccomando, non mangiate troppo stasera…

App Store badge

Play Store badge

  • “PS: Mi raccomando, non mangiate troppo stasera…”

    Bellissimo… ahahahah xD

    • Inter Triplete

      Letto tardi. Purtroppo già fatto! XD

  • ValentinoLP

    Per chi volesse seguire il consiglio dell’articolo, credo sarebbe anche bene segnalare che con l’app Amazon Underground questo gioco, compreso di acquisti in app, è totalmente gratuito 🙂

  • Ho apprezzato molto questa rubrica, grande Giorgio!
    Non vedo l’ora di sapere cosa avete in mente 😀

  • Inter Triplete

    Ci mancherà. È stata una simpatica e piacevole rubrica. E quel qualcosa che bolle in pentola sono sicuro che non c’entra col cenone di Natale… 🙂 Chiusura col botto. Con uno di quei “giochini” che hanno reso i discorsi di certa gente IGNorante, che parla solo di playstation e tutto il resto è schifo, istantaneamente ridicoli, vuoti e posticci. Ci sono grandi piccoli capolavori anche su mobile. Anche in esclusiva. E le persone più patetiche sono quelle che non se ne vogliono accorgere, tale è tanta la puzza sotto il naso che coltivano.