Calendario dell'avvento (20)

Il Calendario dell’Avvento di MobileWorld – 20 dicembre

Lorenzo Delli

Mancano solo quattro giorni alla vigilia di Natale. Mancano anche quattro giorni ad uno degli eventi che ogni anno riunisce milioni di italiani sui divani di tutte le abitazioni: l’imperdibile appuntamento con Una poltrona per due.

Passiamo insieme quanto rimane alla visione del film (e alla celebrazione della vigilia) con il Calendario dell’Avvento, la rubrica che vi segnala giornalmente un titolo di qualità da assaporare sul vostro dispositivo.

SCOPRI IL GIOCO DI IERI: 19 dicembre

In base a cosa scegliamo il gioco? Semplice. Prendiamo un evento accaduto in passato nello stesso giorno di dicembre e ne estrapoliamo un particolare per scegliere un gioco secondo la nostra libera interpretazione.

L’evento di oggi

Il 20 dicembre del 1951, alle 13:50 GMT-8, a sud-ovest di Arco, nell’Idaho, venne ufficialmente “acceso” EBR-I, Experimental Breede Reactor I, il primo reattore nucleare (sperimentale) al mondo a generare corrente elettrica sufficiente inizialmente ad illuminare cinque lampadine da 200 Watt (quelle che vedete raffigurate nella foto sottostante). Successivamente il reattore fu in grado di generare sufficiente energia elettrica per alimentare tutto l’edificio, e fu utilizzato per scopi sperimentali fino al 1964.

First_four_nuclear_lit_bulbs

Quando si pensa al nucleare e ai videogiochi il pensiero vola a Fallout. Siccome abbiamo già fatto cenno alla saga parlandovi di Fallout Shelter, vi proponiamo oggi un altro strategico piuttosto valido realizzato da una software house indipendente svizzera. Il gioco in questione si intitola First Strike, e riguarda molto da vicino l’energia nucleare e, purtroppo, le armi nucleari.

Perché dovreste giocarlo?

First Strike è un gran bello strategico. L’interfaccia di gioco è studiata in modo certosino per risultare utilizzabile senza alcun minima difficoltà sui display touch screen dei dispositivi mobili. Assumerete il ruolo di una nazione che si troverà, come tutti gli altri paesi del globo, coinvolta in una disastrosa guerra nucleare.

Purtroppo si sa: la miglior difesa è l’attacco. Basare quindi la propria strategia sulle difese dei propri confini dagli attacchi missilistici altrui non è quindi sufficiente a salvare la propria nazione: quali decisioni prenderete? Bombarderete la maggior parte del suolo terrestre per salvare la vostra nazione e i suoi cittadini?

Perché non dovreste giocarlo?

Il gioco affronta una tematica delicata, e gli sviluppatori lo hanno sottolineato più volte sia durante lo sviluppo del titolo, sia successivamente, devolvendo parte del ricavato a società atte proprio a sensibilizzare l’opinione pubblica. Se poi gli strategici in tempo reale non fanno per voi, First Strike vi mette di fronte ad un gameplay piuttosto frenetico che richiede decisioni rapide e definitive.

APPROFONDISCI: 5 giochi ben ottimizzati su mobile

L’episodio di oggi 20 dicembre de il Calendario dell’Avvento si conclude qui. L’appuntamento è per domani, sempre sulle nostre pagine! Non mancate!

App Store badge

Play Store badge