powerappsonazure

PowerApps, il nuovo tool di Microsoft per creare app business per smartphone

Giuseppe Tripodi

Microsoft ha annunciato un nuovo strumento che permette a tutti (o quasi) di creare applicazioni mobile per Android, iOS e Windows/Windows Phone senza avere conoscenze di programmazione. Si chiama PowerApps e, attualmente, è disponibile in beta su invito.

L’utilizzo di questo tool è orientato all’ambito business e permette ai dipendenti di creare software con un’esperienza utente in stile Office: con pochi drag and drop è possibile creare connessioni tra servizi cloud come Office 365, Dynamics CRM, Salesforce, Dropbox e OneDrive, integrando anche sistemi come SharePoint, Server SQL, database Oracle, SAP e tanto altro.

LEGGI ANCHE: Microsoft ci spiega come trasformare un’app iOS in un’app Windows 10 Mobile

PowerApps supporta anche Azure e permette anche la creazione di specifiche API per servizi proprietari: se volete saperne di più vi rimandiamo al sito ufficiale per richiedere l’invito e scoprire cosa è possibile ottenere co PowerApps.

Via: WMPU