syncphone-1-800x420

Continuum non basta? Ecco il progetto per uno smartphone con Windows 10 desktop (video)

Giuseppe Tripodi -

Vi abbiamo ammorbato con Continuum, una delle funzioni più interessanti che ci permette di utilizzare i nuovi top di gamma Microsoft come se fossero dei PC, collegandoli a schermi esterni, mouse e tastiere. Ma c’è chi vuole andare oltre, portando direttamente Windows 10 (in versione desktop) su uno smartphone.

Questo infatti è l’obiettivo che si è prefisso il team dietro SyncPhone, progetto in via di finanziamento su Indiegogo che vuole realizzare non uno ma ben tre dispositivi mobili con la versione completa di Windows 10. Utilizzando processore Intel Atom che supportano l’architettura x64, questi particolari smartphone sarebbero in grado di eseguire software desktop completi e, all’occorrenza, potrebbero trasmettere il segnale video tramite l’uscita microHDMI o Miracast, oltre ovviamente a collegarsi via Bluetooth a mouse e tastiere. Infine, non manca neanche uno stand sul retro per tenere il dispositivo sollevato.

LEGGI ANCHE: Casetop: Android, iOS e (forse) Windows 10 Mobile, a tutto schermo

I tre modelli in questione si chiamano SyncPhone, SyncPhone S e SyncPhone Pro e prevedono le seguenti caratteristiche tecniche:

syncphone-2-573x383

Per quanto riguarda i costi, si va dai 199€ per il modello base ai 499€ per la versione al top: se volete saperne di più, vi rimandiamo alla pagina di Indiegogo dove troverete tutte le informazioni del caso, mentre di seguito un breve video di presentazione.

Via: Plaffo
  • Giulio Berti

    Finalmente!!!!! sono troppo contento!