Nokia C1 con Android/Windows è già superato, ma queste potrebbero essere le sue caratteristiche

Giuseppe Tripodi

Avete già ripreso a fantasticare sul Nokia C1, fantomatico smartphone che potrebbe arrivare il prossimo anno in due varianti con Android e Windows 10 Mobile?

Oggi ci sono interessanti novità a proposito di questo ipotetico dispositivo, che arrivano dallo stesso informatore che aveva riportato a galla la notizia qualche giorno fa: la principale novità è che il Nokia C1 è un progetto morto, ma c’è già un nuovo smartphone pronto a sostituirlo.

Secondo quanto riportato, il C1 doveva arrivare in due versioni che differivano per dimensioni, con display da 5″ e 5,5″ Full HD, fotocamere posteriori rispettivamente da 8 e 13 megapixel e anteriori da 5 megapixel. Per quanto riguarda i tagli di memoria, si parla di  2 GB di RAM con 32 GB di memoria interna o 3 GB di RAM affiancati da 64 GB di spazio.

In ogni caso, prendete tutte queste informazioni con le pinze: non è ben chiaro perché Nokia avrebbe dovuto cancellare uno smartphone che non sarebbe stato lanciato prima del prossimo anno e, in ogni caso, non sappiamo cosa ci sia di diverso in questo ipotetico successore su cui sta già lavorando.

LEGGI ANCHE: Date l’estremo saluto a Mercury, tablet Nokia che non vedrete mai

L’azienda finlandese sicuramente ritornerà nel mercato smartphone alla fine del 2016 e, pare abbia anche altri piani, come quello dei dispositivi indossabili.

Non ci rimane che attendere ancora per scoprire quale futuro ci riserverà Nokia, che speriamo possa risorgere dalle sue ceneri e stupirci come un tempo.

Via: NPU