Apple iPad Pro - 17

Il chip A9X di iPad Pro al microscopio rivela un cluster di 12 GPU

Giuseppe Tripodi

Se volete sapere cosa c’è all’interno di un chip, dovete rivolgervi a Chipworks: dopo aver scoperto le differenze degli A9 prodotti da Samsung e quelli prodotti da TMSC, adesso il team si è dedicato al SoC A9X di iPad Pro.

Le analisi al microscopio hanno rivelato due core per la CPU (in un unico blocco, evidenziato in verde), un cluster da 12 GPU (in blu, due per ogni riquadro) e l’assenza di memoria cache di terzo livello, presente invece nei chip A9.

LEGGI LA RECENSIONE: Apple iPad Pro

Inoltre, il chip è grande 147 mm², ben 40% in più dell’A9 realizzato da TSMC: un aumento di dimensioni enorme, che lo rende decisamente più difficile da produrre.

Apple a9x

Via: 9to5MacFonte: Chipworks
  • Valerio

    E’ una PowerVR 7XT 😉 con 384 core divisi in 12 custer tra l’altro un 10% circa più veloce di un Tegra X1. Giuseppe sei uno dei pochi fomentati di chip come me che si trova nel web ;D