Tuture - head

Tuture: l’app per ricordarci dove abbiamo parcheggiato, ci indicherà i parcheggi liberi (foto)

Andrea Centorrino

Selezionata da Apple a giugno di quest’anno, Tuture svolge una funzione che non sarà innovativa, ma che sicuramente aiuta gli smemorati o i distratti fra di noi a ricordare dove abbiamo parcheggiato l’auto.

In maniera automatica, Tuture salverà la posizione del nostro veicolo nel momento in cui ci fermeremo: nel caso di parcheggi sotterranei, salverà l’ultima posizione rilevabile, ovvero l’ingresso; se per un qualche motivo la posizione registrata non fosse corretta, sarà possibile correggerla manualmente.

LEGGI ANCHE: Shazam modifica l’algoritmo e diventa ancora più veloce

In futuro, il team di VRDCI, l’autore di Tuture, ha in programma di segnalare all’utente, tramite l’app, la presenza di parcheggi liberi nelle vicinanze. Peccato che, probabilmente, non si potranno prenotare… a seguire, il badge per il download dall’App Store, ed una galleria con alcuni screenshot dell’app.

App Store badge