Apple Pencil - PencilScale

Tante facce di Apple Pencil: modifica foto, produce musica e… pesa oggetti (video)

Andrea Centorrino

Simon Gladman non era soddisfatto delle applicazioni disponibili per Apple Pencil: non è un artista, quindi disegnare non era la sua ambizione principale, ma è un programmatore, e rimboccandosi le maniche in poco tempo è riuscito a realizzare, tramite Swift, tre app che mostrano nuovi possibili utilizzi della penna Apple.

PencilSynth sfrutta la posizione di Apple Pencil sullo schermo di iPad Pro per controllare l’emissione del suono, cambiandone il tono man mano che la penna si sposta ai vari angoli dello schermo. PencilController offre tre filtri per le immagini (tonalità/saturazione, luminosità/contrasto e gamma/esposizione), ognuno controllabile tenendo premuto il pulsante relativo all’opzione e contemporaneamente muovendo Apple Pencil.

La più particolare della app prodotte da Gladman è sicuramente PencilScale, che utilizza Apple Pencil come supporto per una serie di pesi che vanno posizionati sulla penna stessa (tramite “supporti”). L’autore è soddisfatto del risultato, anche se non definirebbe la sua “app-bilancia” esattamente… precisa.

LEGGI ANCHE: Volete il 3D Touch su iPad Pro? Potreste averlo, grazie ad Apple Pencil!

Vi lasciamo dunque ai video che mostrano le app in azione, e che confermano ancora una volta come, per quanto possano venire rilasciati strumenti innovativi, sta sempre alla creatività degli utenti mostrarne le reali potenzialità.

Via: EngadgetFonte: Simon Gladman