Please, Don't Touch Anything

Please, Don’t Touch Anything vi invita a non toccare niente (e voi invece toccherete tutto)

Lorenzo Delli

Please, Don’t Touch Anything è disponibile già da qualche settimana su iOS, mentre fa il suo debutto sul Play Store di Google proprio in queste ultime ore. Ma di cosa si tratta, e perché il titolo stesso del gioco invita il giocatore a non toccare nulla?

Please, Don’t Touch Anything viene descritto dagli autori come una “enigmatica simulazione basata sulla pressione di un pulsante“. Ci troveremo a sostituire un nostro collega in “pausa trono“, e ci troveremo di fronte ad un misterioso pannello il cui unico componente è un invitante pulsante rosso.

LEGGI ANCHE: Beat da Beat: bullet hell a ritmo di dubstep! Non ci avete capito nulla? Provatelo che merita!

Le istruzioni lasciate dal collega sono piuttosto chiare: non toccare niente. Riuscirete a resistere alla tentazione? Ovviamente no! Sta di fatto che le conseguenze di tale azione potrebbero essere molteplici.

Lo scopo del gioco è proprio questo: affrontare in prima persona le conseguenze di tale azione. Dovrete quindi risolvere 22 subdoli enigmi immersi in una grafica pixel art e in una colonna sonora chiptune d’autore.

Per giocarci, e scoprire quali sono gli effetti causati dal dannato bottone rosso, dovrete sborsare 4,99€ sia per acquistarlo per Android che per iOS. A seguire badge per l’acquisto e mini trailer. Buon divertimento!

App Store badge

Play Store badge

  • Raffa

    Gli sborso un calcio nelle palle!

  • Amedeo Masia

    5 euro per non toccare nulla? uhm….