Flag of Italy

Google ed Apple odiano l’Italia. E non è che Samsung la ami particolarmente. (foto)

Nicola Ligas Una comparativa sui prezzi di vari paesi evidenzia ciò che tutti voi già sapevate: in Italia gli smartphone costano di più. Quanto? Fino a 280$ in più.

Su RootJunky è stato pubblicato un interessante articolo intitolato “Google ed Apple odiano gli italiani“. Si tratta di una comparativa sul prezzo di vari smartphone in tanti mercati, prendendo come base quello statunitense, ed il risultato evidenzia, anche agli occhi della stampa straniera, quanto già tutti sapevamo: in Italia gli smartphone costano di più.

Il nostro paese riesce infatti ad “eccellere” sia nel rincaro per Nexus 6P che per iPhone 6s, e se prendiamo in considerazione anche Galaxy S6 edge, l’Italia non è prima, ma si piazza comunque al secondo posto, dopo l’Inghilterra.

La ragione? Tutti puntano facilmente il dito contro le mai troppo innocenti tasse, anche se forse il discorso non è così semplice. Guardando i dati di vari paesi europei, è evidente come ci sia un netto rincaro in tutta la UE, non solo in Italia, e le contraddizioni aumentano tenendo in considerazione produttori diversi, come OnePlus (vedi immagine sotto), che riesce a contenere i rincari molto più dei vari Apple, Samsung ecc. Difficile quindi non puntare il dito anche contro le singole aziende, ree di prediligere certi mercati, o di “spremerne” di più altri, a seconda dei punti di vista.

Sia chiaro poi che questa piccola comparativa si riferisce ai prezzi ufficiali, e per fortuna il commercio online ci è spesso amico nel ridurre il costo di listino con un più ragionevole street price, ma questo non giustifica comunque ciò che è stato detto finora.

Fonte: RootJunky
Samsung Galaxy S6 edge

Samsung Galaxy S6 edge

confronta modello

Ultime dal forum:

Huawei Nexus 6P

Huawei Nexus 6P

confronta modello

Ultime dal forum: