Windows 10 Mobile Build 10586.218

Windows 10 Mobile build 10586 disponibile per gli Insider

Giuseppe Tripodi

Microsoft ha appena rilasciato una nuova versione di Windows 10 Mobile: parliamo nello specifico della build 10586, che dovrebbe essere molto vicina alla release finale del sistema operativo che verrà rilasciato a breve.

Prima di aggiornare, date un’occhiata all’elenco con tutte le novità di questa build:

  • Risolto il bug che causava un problema alla schermata Start dopo aver aggiornato e ripristinato un backup da uno smartphone con risoluzione diversa.
  • Adesso è possibile selezionare la posizione di salvataggio di default dalle impostazioni; inoltre, il nome della scheda SD dovrebbe apparire correttamente
  • Spostare un’app nella scheda SD non causerà più crash dell’app stessa
  • Migliorata l’app Skype e Messaggi
  • Passando da un’app all’altra, il testo che indica il caricamento dovrebbe durare di meno
  • Il tasto di scatto della fotocamera dovrebbe riprendere a funzionare correttamente (qualora aveste avuto problemi in passato)
  • Il download di app e giochi dallo Store dovrebbe essere ora più affidabile

Ma come sempre Microsoft ci fornisce anche l’altra faccia della medaglia, ossia i principali bug di questa nuova release: il problema più rilevante è per chi aggiorna dalla build 10581, che dovrebbe prestare particolare attenzione:

  • Dopo aver rilasciato la Build 10581 nel Fast Ring, è stato scoperto un bug che rendeva il filesystem parzialmente corrotto dopo aver effettuato un factory reset. A causa di questo problema, aggiornare alla Build 10586 porterà ad un boot loop. Per ripristinare lo smartphone, è possibile utilizzare questa combinazione di tasti o resettare il dispositivo tramite Windows Device Recovery Tool per tornare a Windows Phone 8.1 e successivamente eseguire l’aggiornamento. In ogni caso, è caldamente consigliato un backup prima di procedere con l’update.
  • Non è ancora possibile inviare app Silverlight allo smartphone tramite Visual Studio. Il problema sarà risolto con il rilascio di Visual Studio 2015 Update 1, che verrà rilasciato il 30 novembre. Nessun problema, invece, con le app UWP.
  • L’app Insider Hub viene ancora visualizzata nella lista delle app ma, non essendo effettivamente presente in questa build, non può essere avviata.

 

Via: Windows