Project Islandwood

Cos’è Project Islandwood? Ce lo spiega questo video!

Giuseppe Tripodi

Uno dei più grandi obiettivi che Windows 10 Mobile si era proposto di raggiungere era l’aumento sostanziale di applicazioni disponibili sullo Store di Microsoft.

Per farlo, il team di Redmond aveva lanciato diversi progetti di bridge, ossia strumenti che permettessero ai developer di portare facilmente le loro app Android e iOS sulla piattaforma Windows.

Purtroppo, proprio qualche giorno fa abbiamo avuto conferma che Project Astoria (ossia il bridge di Android) è ad un punto morto, ma d’altra parte possiamo consolarci poiché Project Islandwood (la controparte per iOS) procede ancora senza intoppi.

LEGGI ANCHE: Microsoft conferma: niente Project Astoria, almeno per adesso

A riprova di ciò, Microsoft ha pubblicato un video sul suo Channel 9 dove spiega come funziona Project Islandwood: riassumendo, grazie a questo bridge gli sviluppatori possono utilizzare il loro codice in Objective-C e la maggior parte delle API per iPhone, ma possono anche accedere alle API native di Windows e persino implementare le proprie API, dato che il progetto è open source.

Se volete saperne di più, vi lasciamo con il filmato esplicativo di seguito.

Via: WMPU