Apple ha il 94% dei profitti del mercato smartphone

Giuseppe Tripodi

Secondo l’ultimo report di Canaccord Genuity, nel terzo trimestre del 2015, Apple ha ottenuto ben il 94% dei profitti dell’intero mercato smartphone. No, non avete letto male, proprio il novantaquattro percento.

Si tratta di una cifra davvero al limite dell’incredibile, persino sensibilmente più alta dell’85% dello scorso anno e che risulta ancora più stupefacente considerando che gli smartphone della mela venduti rappresentano “solo” il 15% del mercato. Nonostante tutto, Apple è riuscita ad ottenere profitti così elevati grazie al prezzo non proprio economico dei suoi dispositivi: il costo medio di un iPhone nel Q3 è stato infatti 670$ (anche più alto dei 620$ del Q3 2014).

Al contrario, Samsung continua a rimanere il più grande marchio in termini di vendite, ma con un prezzo di vendita medio di 180$, l’azienda coreana ha appena l’11% del mercato, con un grande calo rispetto al 42% del 2013.

LEGGI ANCHE: Samsung ed Apple sono i più grandi produttori di smartphone al mondo

Infine, gli altri produttori come Microsoft, BlackBerry, Lenovo/Motorola, Sony, LG o HTC non hanno ottenuto profitti sensibili durante questo terzo trimestre del 2015 o sono andati in perdita (il che spiega il perché i profitti di Apple e Samsung superino il 100%).

Apple 94 percento profitti smartphone Canaccord

Via: PhoneArenaFonte: AppleInsider