ARM-chip

ARM si prepara al processo produttivo a 10 nanometri con Artemis

Lorenzo Quiroli

Samsung Galaxy S6 è stato il primo smartphone con una CPU dotata di un processo produttivo a 14 nanometri ma già ARM si prepara al prossimo passo con i 10 nanometri. La notizia proviene da una roadmap trapelata che mostra una nuova famiglia di core chiamata Artemis (successore di Cortex-A72), volta a migliorare sensibilmente prestazioni e consumi dei processori per smartphone.

LEGGI ANCHE: ARM presenta i core Cortex-A35

Per provarla sui futuri smartphone servirà però un po’ di tempo: difficilmente questa tecnologia debutterà prima del 2017, mentre nel 2016 dovrebbe vedere la definitiva affermazione dei 14 nanometri in più SoC come Snapdragon 820 e tanti altri. In lavorazione inoltre ci sono anche Mimir, Egil e Gemini, nomi in codice per la prossima famiglia Mali.

arm-artemis-10nm

Via: PhonearenaFonte: Benchlife
  • .v.v.v.

    quale sarà il limite?

    • Psyco98

      Fotoni, probabilmente