iPad Pro teardown

Non riuscirete a riparare da soli iPad Pro, parola di iFixit

Giuseppe Tripodi -

Il nuovissimo iPad Pro è in vendita solo da ieri e difficilmente avrete già avuto modo di riceverne e romperne uno (anche se non si può mai dire…).

In ogni caso, c’è chi ha già fatto il lavoro sporco al posto vostro, accertandosi che riparare iPad Pro non è proprio cosa da tutti. Ovviamente ci riferiamo al teardown del team di iFixit, che ha già pubblicato la guida su come smontare il grande tablet della mela.

LEGGI ANCHE: iFixit smonta i nuovi Chromecast

Tra le note positive che hanno facilitato il disassemblaggio c’è che la batteria non è saldata alla scheda logica e può quindi essere facilmente rimossa; d’altra parte, la maggior parte delle componenti sono attaccate tra loro con dell’adesivo, il che rende eventuali sostituzioni molto più difficili.

Se volete saperne di più, vi rimandiamo alla pagina con il teardown, dove troverete tutte le istruzioni e le informazioni su come fare a pezzi il vostro iPad Pro.