f.lux

Disponibile f.lux per iOS: non serve jailbreak, ma installarlo non sarà facile

Giuseppe Tripodi

Probabilmente molti conosceranno già f.lux, famoso software desktop (e non) che modifica la temperatura dello schermo a seconda del luogo e dell’ora, adattandone i colori a seconda delle condizioni di luce.

L’applicazione era già arrivata su iOS, ma necessitava di jailbreak per essere installata: adesso il team ha aggirato l’ostacolo, ma installarlo non sarà comunque semplice come cliccare un tasto.

LEGGI ANCHE: Un milione di dollari per gli hacker che hanno eseguito il jailbreak di iOS 9 da browser

Per ottenere f.lux su iOS, infatti, dovrete effettuare un sideload tramite Xcode 7 (ossia l’IDE con cui vengono sviluppate le app): armatevi quindi di questo software, un Apple ID e il codice sorgente dell’app, poi seguite pure la guida stilata da f.lux a questo indirizzo.

Via: Lifehacker