nintendo-dena

Tutti i giochi di Nintendo e DeNA saranno free-to-play

Giorgio Palmieri -

Secondo quanto riportato da The Wall Street Journal, i giochi prodotti dalla collaborazione tra Nintendo e DeNA punteranno esclusivamente agli introiti provenienti dagli acquisti in-app poiché verranno pubblicati secondo la formula free-to-play.

La dichiarazione a riguardo di Isao Moriyasu, amministratore delegato di DeNA, non lascia spazio a equivoci “I giochi attualmente in lavorazione sono tutti free-to-play”. La conferenza per azionisti che si è tenuta a fine ottobre, però, riportava informazioni diverse, elemento che ci fa supporre che Nintendo abbia piani sia per i titoli free-to-play che per quelli premium.

LEGGI ANCHE: Azioni Nintendo in calo?

Ricordiamo ai nostri lettori, inoltre, che il primo titolo per smartphone di Nintendo e DeNA sarà Miitomo, e sarà basato sull’utilizzo dei Mii, gli avatar digitali usati nelle più recenti console del colosso nipponico.

Via: Pocket GamerFonte: The Wall Street Journal
  • Fotonic

    Viste le premesse potrebbero introdurre il pay per play, dubito che ci sia gente interessata a certi aborti. 😀

    • realist

      manco l’hai provato…. e manco sai cosa realmente è.
      la nintendo fa bene…. visto il fatturato di supercell e altre ditte.
      alla faccia dei giochi AAA su console.

      • Inter Triplete

        Meno male che ci sono gli IGNoranti come lui che sanno sempre tutto! 😉