snapdragon 820

Qualcomm Snapdragon 820 ufficiale: si torna al quad-core in nome di potenza e autonomia

Nicola Ligas -

Dopo mesi di speculazioni e di teaser, anche ad opera di Qualcomm stessa, da oggi Snapdragon 820 è ufficiale: il SoC della rivalsa che vorrebbe far dimenticare i problemi dell’810, e che promette tanta potenza da vendere, ma con un occhio di riguardo per autonomia e temperatura.

Snapdragon 820 arriva quindi in accoppiata con il nuovo modem X12 LTE, che come suggerisce il nome raggiunge la Cat. 12, con velocità teoriche di 600 Mbps in download, e Cat. 13 in upload (150 Mbps). Abbiamo poi il supporto a sensori fino a 28 megapixel (e a dual camera), cattura e riproduzione di contenuti 4K Ultra HD, oltre ai display nella medesima risoluzione.

Si tratta della prima CPU custom di Qualcomm a 64-bit costurita a 14 nm, che utilizza i core Kyro, che grazie al Qualcomm Symphony System Manager dovrebbe allocare in maniera più intelligente le risorse, per gestire meglio anche il dispendio energetico, col risultato di ottenere prestazioni doppie rispetto a Snapdragon 810, grazie anche al nuovo Hexagon 680 DSP.

Sul fronte grafico abbiamo la GPU Adreno 530, che promette il 40% di prestazioni e risparmio energetico in più, se paragonata alla Adreno 430 presente nello Snapdragon 810.

LEGGI ANCHE: Perché Qualcomm è tornata al quad-core

Tutto questo ovviamente in teoria, ma dovremo verificarlo poi in pratica, ed ancora di smartphone commerciali con questo SoC non ne sono stati annunciati (Qualcomm parlava di almeno 30 modelli), ma non dubitiamo che nei prossimi mesi, per non dire settimane, saranno in molti a farsi avanti comunicando i primi smartphone con Snapdragon 820.

Qui sotto vi lasciamo una tabella completa di tutte le caratteristiche di Qualcomm Snapdragon 820. Notare poi il supporto a memorie UFS 2.0, che hanno debuttato con i nuovi top di gamma Samsung di quest’anno, e che lasciano ben sperare per Galaxy S7.. Per ulteriori dettagli potete consultare anche il link alla fonte.

CPUUp to 2.2 GHz quad-core (Quad-core custom 64-bit Qualcomm® Kryo™)GPU

Qualcomm® Adreno™ 530 GPU

Up to OpenGL ES 3.1+

DSP

Qualcomm® Hexagon™ 680 DSP

Camera

Up to 28 MP

Qualcomm® Spectra™ Image Sensor Processor (14-bit dual-ISP)

Video

Up to 4K Ultra HD capture and playback

H.264 (AVC)

H.265 (HEVC)

Display

4K Ultra HD on-device

4K Ultra HD output

1080p and 4K external display support

Charging

Qualcomm® Quick Charge™ 3.0

LTE ConnectivitySnapdragon X12 LTE with Global ModeLTE Cat 12/13 (up to 600 Mbps DL 150 Mbps UL)

Up to 600 Mbps, 256-QAM DL

Up to 150 Mbps UL, 64-QAM UL

Carrier Aggregation

3x20MHz DL, 2X20MHz UL

Global Mode

  • LTE FDD and TDD
  • WCDMA (DB-DC-HSDPA, DC-HSUPA)
  • TD-SCDMA
  • EV-DO and CDMA 1x
  • GSM/EDGE

Additional features include:

  • LTE/Wi-FI link aggregation
  • LTE-U
  • LTE Broadcast
  • LTE Dual SIM, Dual Active (DSDA)
  • HD Voice over 3G and VoLTE
  • Wi-Fi calling with LTE call continuity

Wi-Fi

Qualcomm® VIVE™ 802.11ac

2×2 MU-MIMO

Tri-band Wi-Fi

RF

Qualcomm® RF360™ front end solution

Location

Qualcomm® IZat™ Gen8C

SecurityQualcomm® Haven™ Security Suite:
  • Qualcomm® SecureMSM™ hardware and software
  • Snapdragon StudioAccess™ Content Protection
  • Qualcomm® SafeSwitch™ theft prevention solution
  • Qualcomm® Snapdragon Sense™ ID 3D fingerprint technology
  • Qualcomm® Snapdragon™ Smart Protect

Storage

UFS 2.0

eMMC 5.1

SD 3.0 (UHS-I)

Memory

LPDDR4 1866MHz dual-channel

Process Technology

14 nm

USB

USB 3.0/2.0

Bluetooth

Bluetooth 4.1

NFC

Supported

Part Number

8996

Fonte: Qualcomm
  • Ma il 4K c’era di gia nella cattura

  • Shane Falco

    Samsung diceva che lo snap820 aveva problemi di temperature elevate e che stavano cercando di abbassarle…hanno risolto il problema o anche il 2016 sarà un anno caliente?

    • magicblack

      Lascia perdere questi chiacchericci e scambi di tweet inutili, aspettiamo (tutti) i primi dispositivi con questo processore per farci un’idea quanto più vicina alla realtà.

  • Marasta86

    @NicolaLigas:disqus l’analisi di Anandtech mostra che si tratta di un 2+2 core HMP, entrambi Kryo ma con diverso clock e differenze non specificate nella cache.