Chipolo

Il nuovo Chipolo funziona anche da telecomando per selfie

Giuseppe Tripodi

Alzi la mano chi si ricorda di Chipolo, interessante progetto lanciato due anni fa su Kickstarter. Dotato di un chip Bluetooth, ci permette di ritrovare l’oggetto a cui è stato attaccato (chiavi, portafogli…) o, al contrario, di trovare lo smartphone smarrito tra i cuscini o abbandonato in qualche tasca.

Dopo il successo della prima edizione, la compagnia ha adesso lanciato una versione aggiornata, con tanto di rinnovata app per Android, iOS e Windows Phone con nuove funzionalità.

LEGGI ANCHE: Kickstarter ha raccolto 2 miliardi di dollari dalla nascita ad oggi

Questa nuova edizione ci permette di trovare lo smartphone semplicemente scuotendo Chipolo: così facendo, il dispositivo inizierà a suonare, anche se è in modalità silenziosa. Inoltre, è stata aggiunta un’interfaccia web per ritrovare Chipolo, che adesso può essere utilizzato anche come tasto di scatto remoto.

Potete acquistare Chipolo a 24€ sul sito ufficiale.