siri-720x405

Hey Siri, questo sondaggio ti ha eletto miglior assistente vocale (alla faccia di Cortana e Google Now)!

Giuseppe Tripodi

Hey Siri/Ok Google/Hey Cortana, chi è il miglior assistente vocale? L’annoso dubbio divide gli utenti, più o meno fedeli all’intelligenza artificiale del proprio sistema operativo, ma secondo un sondaggio Siri sarebbe il più efficiente tra i tre contendenti.

Ai partecipanti all’indagine è stato chiesto di porre alcune domande o di impartire comandi all’assistente vocale e, successivamente, valutare se e quanto la risposta è stata soddisfacente.

LEGGI ANCHE: Presto potrete parlare con Cortana dal vostro orecchio

Le domande andavano da Chi ha vinto il Supwe Bowl nel 1978 alla richiesta di fissare un appuntamento: in media, l’81% degli utenti si è dichiarato soddisfatto di Siri, il 68% di Google Now e solo il 57% di Cortana. Di seguito la tabella che riassume l’andamento del sondaggio, ma potete trovare tutte le informazioni a proposito nel link in fonte.

Soddisfazione utenti Siri Google Now Cortana

Via: 9to5MacFonte: Experts-exchange
  • Slade

    A me google now come assistente vocale fa schifo. Non mi sembra nemmeno un assistente vocale.

    • TheAlabek

      Non lo è

  • Okazuma

    Continuano a mettere a confronto 2 prodotti diversi che fanno cose diverse.
    GNow è un assistente contestuale
    Siri un assistente vocale il cui avversario diretto è Cortana

    • Nicola

      Mi spieghi le differenze fra assistente personale e contestuale? Uso molto siri in iphone e quando ho un android mi piacerebbe fare le stesse cose con now ma non ci si avvicina nemmeno.

      • Okazuma

        È facile.
        Now dovrebbe darti delle info o contenuti senza che tu li chieda analizzando l’ambiente che tu circonda, le tue abitudini, i tuoi servizi Google.
        In pratica dovrebbe metterti a disposizione delle informazioni in base alla situazione in cui ti trovi.
        Hai un volo alle 10 am.
        Now, senza che tu glielo chieda, ti darà il percorso più breve, il traffico, il meteo della Destinazione e gli stremoi del biglietto con tanto di Gate ed eventuali ritardi.
        Hai comprato qualcosa su Amazon. Now crea una scheda con i dettagli del prodotto e le info di tracciabilità.
        Now svolge anche qualche azione come impostare timer, appuntamenti, etc etc ma non è il suo funzionamento di base.
        Siri invece è l’opposto, a domanda risponde o esegue.
        Come dicevo, sono servizi diversi con funzioni diverse

        • definitivamenteforse

          però che succede se dici OK Google? che Google Now prova a fare l’assistente vocale e fa peggio di Siri.

          • elia222

            Appunto perché non è la sua funzione principale essere un assistente vocale

          • Okazuma

            Fa peggio perchè, come dici tu, “ci prova”.
            In più, in Italiano, molte funzioni e anche la comprensione delle frasi, è limitata mentre in inglese è tutto più fluido ed intuitivo.
            Esempio scemo :
            Con la tua Porsche Cayman S puoi fare un poco di off-road ma darà sicuramente il meglio su strada.

            P.S: Ogni volta che qualche amico con iphone mi vede usare GNow vocalmente fa lo stesso con Siri e, spessissimo, compare la schermata ” non ho trovato quello che cercavi, prova a vedere questi risultati su internet” (o qualcosa del genere)
            Se si vuole fare un confronto bisogna farlo con Cortana che nasce come Assistente vocale (alla Siri) con elementi contestuali (alla Gnow)

        • Nicola

          Si ok, mi riferivo alla parte vocale, now si fa molto i cassi nostri e a volte è anche comodo ma a me servirebbe un siri anche su android e now come dici tu lo fa così così. Grazie

  • smn_lrt

    Siri funziona ancora come una volta solo se il telefono è connesso ad internet?

  • m477

    Il problema di Siri è il riconoscimento vocale, non all’altezza di quello Google, ed anche la voce troppo robotica. Inoltre, vorrei si potessero disattivare i commenti inopportuni.

  • Tiwi

    se sono solo io che non ho capito, correggetemi, ma quando ho letto l’articolo, non ho capito ne chi ha fatto il sondaggio, ne a quante persone e che tipo di persone è stato fatto..ora..al di la del risultato..un sondaggio serio avrebbe dovuto riportare molte più specifiche; qui si parla solo dei numeri..ma questi potrebbe averli scritti anche un bambino che in un momento di noia non sapeva cosa fare..

    • definitivamenteforse

      prova a seguire il link alla fine dell’articolo.

  • rick

    Ma che razza di articolo è questo! È proprio da apple demential!