Panic Button TouchID

Questo brevetto Apple vuole far diventare il TouchID un “panic button”

Giuseppe Tripodi

Un brevetto depositato da Apple a maggio 2014 e recentemente pubblicato ci mostra un interessante utilizzo del TouchID. La società della mela, infatti, potrebbe voler utilizzare il sensore di impronte come “panic button”: il documento prevede che, tenendo premuto sul TouchID con uno specifico dito (ovviamente diverso da quello per lo sblocco), venga attivata una modalità antifurto, che blocchi il dispositivo o lo resetti immediatamente.

Ovviamente questa funzione sarebbe utile nel caso in cui un eventuale malintenzionato ci chiedesse di sbloccare il dispositivo: per questo motivo, Apple prevede che tramite il cosiddetto “panic finger” venga anche scattata una foto (che viene automaticamente caricata su iCloud) ed eventualmente anche avviata una registrazione audio, con la quale monitorare la situazione.

LEGGI ANCHE: Apple brevetta un sistema per proteggere lo schermo dalle cadute

In ogni caso, per il momento si tratta solo di un brevetto e non sappiamo se e quando questa funzionalità verrà effettivamente implementata da Apple.

Via: PhoneArena