cortana_casa_it[1]

Casa.it su Windows Phone è adesso integrata in Cortana

Giuseppe Tripodi

Casa.it ha appena lanciato la sua nuova applicazione per Windows Phone: la più grande novità della nuova versione è l’integrazione con Cortana, che ci permette di cercare casa direttamente tramite l’assistente vocale di Microsoft.

Per trovare qualche offerta vicino a noi, infatti, non sarà neanche necessario avviare l’app di Casa.it: sarà sufficiente attivare Cortana e chiedere quel che stiamo cercando, ad esempio Casa.it cerca appartamento in vendita nei dintorni.

LEGGI ANCHE: Sarà Cortana a sfidare Android Auto ed Apple CarPlay?

Potete scaricare l’ultima versione di Casa.it dal badge di seguito, mentre in fondo trovate il comunicato stampa.

Windows Store badge

CERCHI CASA? DILLO AL TUO SMARTPHONE! L’APP DI CASA.IT SI ARRICCHISCE
DEL SISTEMA VOCALE CORTANA DI WINDOWS PHONE

Casa.it presenta la nuova versione dell’app Windows Phone per la ricerca di annunci immobiliari, ora arricchita del sistema di assistenza vocale Cortana

Milano, 29 Ottobre 2015 – Casa.it lancia sul mercato la nuova versione dell’app per smartphone basati su Microsoft Windows Phone integrata con Cortana, il pratico ed efficiente software di assistenza e riconoscimento vocale che permette di interagire con la voce, per eseguire operazioni e abilitare o disabilitare funzionalità del telefono oltre che per ottenere informazioni sul web.

La nuova versione dell’app di Casa.it, scaricabile da Windows Store, grazie all’integrazione con Cortana consente ora di ricercare più rapidamente, con semplici comandi vocali e senza avviare prima l’app, tutti gli annunci degli immobili in vendita o in affitto sul portale di Casa.it.

Questa novità si inserisce in un contesto che vede il sempre maggiore utilizzo in Italia di device mobili per la navigazione, per la ricerca di annunci e per lo shopping: sono in media 15 milioni i cosiddetti mobile surfer giornalieri, ovvero gli italiani connessi a internet ogni giorno da smartphone. I nostri connazionali passano, infatti, sempre più tempo a navigare su smartphone, 90 minuti al giorno a fronte dei 70 spesi davanti al monitor di un pc. La dominanza dello smartphone sul pc è maggiore se si considerano

le fasce d’età più giovani: in particolare i 18-24enni trascorrono oltre 2 ore al giorno navigando da smartphone e, soprattutto, il 60% di questi utilizza nel giorno medio esclusivamente tale device, contro una media complessiva del 38%.*

“Con il rilascio di questa nuova versione dell’app di Casa.it si rafforza la strategia di sviluppo studiata per smartphone e per altri dispositivi mobili per garantire una migliore user experience agli utenti e soluzioni all’avanguardia che consentano loro di connettersi ai nostri servizi” – dichiara Mario Capocaccia, Head of Product & Delivery di Casa.it. – “Per noi è fondamentale continuare a investire per innovare l’offerta di Casa.it in un contesto sempre più competitivo ed evoluto, nel quale le aziende riconoscono l’importanza degli investimenti nel mercato mobile”.