Blood Bowl (1)

Il football americano si tinge di sangue in Blood Bowl: Kerrunch (foto e video)

Giorgio Palmieri

Blood Bowl nasce come gioco da tavolo di Games Workshop dove l’universo del football americano viene parodiato tramite un contesto fantasy popolato da elfi, orchi, troll e altre creature che se le danno di santa ragione mentre competono nello sport della palla ovale.

Pur venendo al mondo sotto forma di prodotto fisico, Blood Bowl si è poi espanso nel mondo videoludico, ottenendo un discreto successo in tutto il mondo, specie, ovviamente, negli Stati Uniti.

Da pochi giorni a questa parte potrete portare sempre con voi una parte dell’esperienza di Blood Bowl con Blood Bowl: Kerrunch, titolo appositamente sviluppato per Android e iOS. Non aspettatevi una formula di gioco pari a quella della sua controparte principale, quanto piuttosto uno strategico molto più immediato.

LEGGI ANCHE: AFL LIVE 2 promette la più realistica esperienza di football australiano

È rimasta però intatta l’anima della produzione, così come l’ampia scelta di personaggi, e con loro i team più conosciuti del calibro di Orcland Raiders, Thunder Axes Noxious Nibblers.

Insomma, uno spin-off che su carta sembra essere un valido passatempo per i fan, ma che, almeno sul Play Store, non sta proprio andando benissimo considerata la bassa media delle recensioni. Gli darete comunque una chance? Procedete pure al download gratuito tramite i consueti badge.

App Store badge

Play Store badge