Apps

WeChat e le altre app di chat asiatiche guadagnano infinitamente di più di WhatsApp

Giuseppe Tripodi -

Parlando di app di messaggistica istantanea, non si può certo dire che manchino le alternative: WhatsApp è generalmente considerato il leader del settore, con i suoi 900 milioni di utenti attivi, ma la concorrenza è molto agguerrita, specialmente dal mercato cinese dove trionfano altri software come WeChat e LINE.

A tal proposito, secondo quanto riferito da Activate alla conferenza WSJD Live, le app asiatiche di messaggistica mediamente guadagnano molto (ma molto!) di più sui singoli utenti rispetto alle alternative occidentali: parliamo di circa 7$ ad utente per WeChat, 4,24$ per KakaoTalk e 3,16$ per LINE. Per fare un confronto, WhatsApp guadagna in media 0,06$ (sei centesimi) ad utente, Viber 1 centesimo mentre Messenger non porta (direttamente) alcun guadagno a Facebook.

Tirando le somme, WeChat arriva a circa 4,2 miliardi di dollari con i suoi 600 milioni di utenti attivi, LINE circa 632 milioni di dollari dalle 200 milioni di persone che utilizzano il servizio mentre WhatsApp solo 54 milioni di dollari, nonostante gli oltre 900 milioni di utenti attivi.

LEGGI ANCHE: Tutti i numeri di WhatsApp in un’infografica

Le ragioni dietro questa discrepanza sono da ricercare nella vendite in-app: mentre WhatsApp guadagna solo sugli abbonamenti annuali, WeChat e LINE vendono sticker, app e giochi all’interno dell’applicazione stessa.

Infine, c’è da tenere presente che i guadagni andranno ad aumentare: secondo Activate, le app di messaggistica otterranno 1,1 miliardi di nuovi utenti entro il 2018, di cui 579 milioni di nuovi utilizzatori in Medio Oriente e Africa e 256 milioni in Asia.

Via: PhoneArena
  • Stefano Mastrocinque

    Sshhh, che se ne accorge Mark, ci mette gli acquisti in app anche in WA!

    • Mark Zuckerberg

      Grazie Stefano,
      siamo felici di annunciare che da domani Whatsapp introdurrà gli acquisti in-app! Solo 1 euro per inviare un messaggio alle persone che ami (o che odi)! E se vuoi puoi acquistare anche i pacchetti da 1000 messaggi a soli 999,99€! Approfittane subito!

      Mark

      • Stefano Mastrocinque

        Ecco, mi hai ucciso!
        Ahaahahah

  • Superpetru

    Passate tutti a telegram e risolviamo la questione gratis

  • Tiwi

    e telegram?? in teoria dovrebbe guardagnare zero! che poi secondo me non cresce anche xk lo hanno bandito in cina..altrimenti…avrebbe guadagnato qualche milione di utenti anche li

    • Natale Giuliano Mainieri

      Credo non sia stato citato proprio perchè guadagna zero…

  • Elektrosphere

    Ci mancano sono gli acquisti in app anche per queste applicazioni. Aiuto, da questo punto di vista, meglio What’sApp e Telegram. Giusto per precisarlo, come sempre, Telegram, batte tutti! XD

    • usagisan

      Si, ma non lo usa “nessuno”.
      Almeno tra chi conosco io e di cambiare da WA a Telegram non ci pensano neanche.

  • Stefano Caliò

    Whatsapp non guadagna una mazza perchè non serve pagare: lo rinnovano aggratis senza fare nulla!
    E questo la dice lunga, direi.

    • Django XVI

      “WhatsApp solo 54 milioni di dollari”

      • Stefano Caliò

        “nonostante gli oltre 900 milioni di utenti attivi”
        54/900 = 0.06
        Significa che l’utente medio di Uozzàp, durante gli anni, ha pagato il servizio 6 centesimi. Il rinnovo annuale costerebbe attorno ai 90, se ricordo bene.

        • _aLex5k8

          Io l’ho sempre pagato, ma quelli con iPhone che hanno iniziato ad usarlo tempo fa ce l’hanno gratis a vita. Sarà anche quello a sballare la media

          • Stefano Caliò

            Io viceversa, ho sempre ricevuto un’estensione gratuita. Al massimo ho dovuto aspettare un paio di giorni, ma mai pagato…ho provato a dirlo ad amici ed anche loro hanno ricevuto lo stesso trattamento

          • _aLex5k8

            Ma come? 😀 Io allora provo a non pagare sto giro

  • Django XVI

    WeChat e Line da evitare come la peste!!

    • Satira Italiana

      perchè? app entrambe straordinarie.
      Sopratutto LINE

  • Satira Italiana

    Io pagherei anche un euro all’anno in più per dei temi decenti, un servizio cloud e l’integrazione sms.

  • Pedrito

    Telegram tutta la vita!!! E’ un servizio che sarà per sempre gratis