Puro Armband - 7

Puro Armband universale per smartphone fino a 5,1”, la nostra prova (foto)

Nicola Ligas

Niente di meglio per riscaldarsi in queste fredde giornate d’autunno di una bella corsetta, ma per non isolarsi troppo dal mondo, e magari ascoltare un po’ di musica nel frattempo, viene spontaneo portarsi dietro il proprio smartphone. Già, ma come?

Una soluzione classica per il jogging sono le armband, le fasce da braccio nelle quali racchiudere il telefono, e noi ne abbiamo provata una universale di Puro, compatibile con smartphone fino a circa 5”. Il “circa” è dovuto al fatto che non tutti i modelli sono identici nelle dimensioni e nello spessore, anche a parità di diagonale dello schermo: un modello della famiglia Z Compact non ha problemi, così come un iPhone non Plus, mentre un Nexus 5 entra a fatica; giusto per fare degli esempi.

Una volta all’interno dell’armband però, il vostro smartphone sarà anche riparato in parte dalla possibile pioggia, e grazie ai quattro fori posti sul retro, due in alto e due in basso, sarà facile accedere al jack audio, e nemmeno lo speaker di sistema risulterà troppo smorzato.

La superficie plastica sul davanti non inibisce il tocco, ed il display touchscreen è normalmente utilizzabile come se non ci fossero coperture, in modo da potervi interagire con facilità.

Puro Armband - 5

La regolazione al braccio è garantita da due fori, uno taglia S-M e l’altro L-XL, in modo da adattarsi facilmente a tutti i bicipiti, e la chiusura è rapida e solida grazie allo “strap”. Peccato che facendo passare la fascia nel foto S-M venga coperta la sola taschina presente, che può essere utile per riporre dei contatti o qualche piccola chiave. In ogni caso, se inserita nel foro adatto e stretta bene, la fascia non balla eccessivamente sul braccio durante la corsa, che è la cosa più importante, sia per evitare di perderla, che per scongiurare eritemi o irritazioni da sfregamento con la pelle.

Le bande laterali sono inoltre catarifrangenti, il che non guasta mai se decideste di correre dopo il tramonto, mentre la fascia stessa è disponibile nei colori nero, blu, verde o rosa, sempre a 27€, sul sito di Puro.

  • Omino Bianco

    Quindi per Nexus 5 lo sconsigli?

    • Io per Nexus 5 uso quella della Nike. Anche quella riportava max 5″. Effettivamente, mentre ad altri smartphone calza a pennello, su N5 devo togliere la cover e spingere un po’. Il risultato comunque è buono ee sinceramente la consiglierei: alla fine le arm-band sono un po’ tutte uguali… 😉

    • Secondo me è un po’ troppo precisa per nexus 5

  • Giovanni Bonotti

    Provate la fascia con attacco quad lock e non tornerete più indietro 🙂

  • duddolo

    Io preferisco le cinture elastiche, così posso metterci le chiavi. Mi incuriosisce la Flipbelt

  • HabemusFerdy

    g2?