Project Astoria

Microsoft rimuove il sottosistema Android dall’ultima build di Windows 10 Mobile

Andrea Centorrino

Project Astoria è il progetto Microsoft che permetterà agli sviluppatori di effettuare il porting di app Android su Windows 10 Mobile in pochi passaggi, e che finora ha permesso anche l’esecuzione di app per il robottino verde senza alcuna modifica, semplicemente caricando l’apk sul dispositivo Windows: qualcosa però deve essere andato storto, in quanto dall’ultima build non è più possibile eseguire questa operazione.

A partire dalla build 10549 di Windows 10 Mobile, non è più possibile eseguire app Android “native”, anche se nell’emulatore, che monta una build più nuova (10563) sono ancora presenti tutti i file per eseguirle.

LEGGI ANCHE: Ecco cosa Project Astoria non può fare in Windows 10 Mobile

Stando a quanto riportato da Windows Blog Italia, il problema sarebbe da imputare al degrado delle prestazioni di Windows 10 Mobile causato dal sottosistema Android: la rimozione di Project Astoria potrebbe dunque trattarsi solo di una soluzione temporanea nell’attesa di un fix.

Via: WM Power UserFonte: XDA Developers