selfiestick

5 regole d’oro per ottenere selfie perfetti

Massimo Maiorano

Volete ottenere selfie perfetti utilizzando il vostro smartphone o tablet, magari senza ricorrere al popolare selfie stick? Basterà seguire questi cinque utili consigli.

La prima cosa che occorre regolare opportunamente è l’angolo di scatto. In particolare, bisogna ricordare di portare sempre il dispositivo ad un’altezza superiore a quella del viso, con il braccio ben teso ed il dispositivo rivolto verso il viso ad un certo angolo. In questo modo anche il viso si inclinerà leggermente, e questo scongiurerà la presenza del mento negli scatti, che abbassa la qualità di un selfie.

Un altro punto da tenere in estrema considerazione riguarda l’utilizzo del timer pre-scatto, il quale snatura un po’ la situazione ma elimina il problema dello scuotimento del dispositivo causato dal mantenere la posizione del braccio e contemporaneamente premere il pulsante adibito allo scatto. Inoltre quei pochi secondi pre-scatto ricorderanno ai protagonisti di guardare la fotocamera, e non il display o qualche altro componente del dispositivo.

La funzione flash migliora poi di gran lunga la qualità dei selfie. Se non è presente sul dispositivo, in commercio è possibile trovarne alcuni che sfruttano l’ingresso del jack di un semplice paio di cuffie, al prezzo di circa 7-10 euro, ma esistono anche varie applicazioni come Selfie Light per Android che simulano il flash utilizzando il display, reso luminoso prima dello scatto.

Per evitare di utilizzare un selfie stick senza rinunciare alla comodità è possibile acquistare Lazy-Hands, una sorta di guanto con cui dotare il retro di smartphone e tablet, così da poterli mantenere fissi senza troppi sforzi, oppure Ninja Loop, un cinturino colorato da porre sempre sulla parte posteriore del dispositivo col medesimo scopo.

Tuttavia, se queste soluzioni non vi soddisfano, si può ricorrere a NanoHold, progetto nato in passato su Kickstarter e che consente di far aderire smartphone e tablet a varie superfici verticali per il tempo necessario a scattare. Siete pronti a realizzare il selfie perfetto?

Via: CNET
  • Franci Rossi

    Un selfie della redazione di mobile world ??

  • Enrico Furnari

    va beh, a sto punto meglio il selfie stick.

  • trucido

    Si parla e si vendono solo selfie stick, ma è quasi impossibile trovare un cavalletto decente per cellulari

  • L0RE15

    si’ va beh ma come siamo caduti in basso! mi e’ venuta una tristezza infinita a leggere una guida del genere su un sito/blog che mira ad occuparsi di tecnologia moderna! Ma la gente non ha qualcosa di piu’ costruttivo da fare piuttosto che “impazzire” per degli aitoscatti (che, vi ricordo, tanto per la cronaca, essere la traduzione nella nostra bellissima lingua del termine inglese “selfie”)???

    • Storm937

      L’autoscatto è un’altra cosa in realtà. Sarebbe più opportuno ‘autoritratto’, al limite.

    • Daniel

      Va be è domenica ci può stare