iphone-6s

iPhone 6s sta vendendo meno del previsto?

Giuseppe Tripodi

Nonostante il record di vendite nel primo weekend, secondo l’analista John Vinh di Pac Crest Securities iPhone 6s sta vendendo meno del previsto e Apple non riuscirà a raggiungere gli obiettivi prefissati per la fine dell’anno.

La società della mela, infatti, prevedeva di vendere 76 milioni di iPhone entro la fine di quest’ultimo trimestre del 2015, ma secondo Vinh una cifra decisamente più plausibile è 67 milioni di unità.

Le previsioni dell’analista si basano su alcuni feedback delle catene di distribuzione asiatiche, secondo cui Apple avrebbe tagliato del 15% la richiesta dei componenti in seguito a “vendite insoddisfacenti dopo la prima settimana del lancio” .

LEGGI ANCHE: Apple è pronta a battere il suo stesso record di vendite con iPhone 6s

D’altra parte, altri analisti come Katy Huberty di Morgan Stanley sostengono invece che iPhone 6s stia andando meglio del modello precedente.

Pareri discordanti sulle vendite di iPhone 6s, insomma, sui quali potremo fare luce quando Apple condividerà i risultati di questo Q5 2015.

Via: GforGames
  • Matteo Bottin

    Analista = Aria fritta.
    Punto.

    Non so come facciano a sapravvivere, sembrano la versione finanziaria degli astrologi!