Windows 10 Mobile Build 10586.218

Windows 10 Mobile Build 10549 disponibile per gli Insider

Giuseppe Tripodi

Microsoft ha appena rilasciato la nuova Build 10549 di Windows 10 Mobile, adesso disponibile per tutti gli utenti del programma Windows Insider che hanno selezionato il circuito Fast Ring.

Purtroppo, a causa di un bug scovato nelle ultime ore, per installare questa build è necessario partire da Windows Phone 8.1, per evitare di incappare in una schermata nera dopo il reboot. Di conseguenza, per utilizzare la Build 10549, è necessario:

  1. Effettuare un rollback a Windows Phone 8.1 (Guida su come fare)
  2. Installare l’app Windows Insider e selezionare il circuito Fast Ring
  3. Cercare l’aggiornamento ed installare Windows 10 Mobile Build 10549

In ogni caso, chi non vuole eseguire queste operazioni, riceverà comunque la prossima build, che sarà installabile direttamente da Windows 10 Mobile.

Ma passiamo quindi alle novità presenti in questa Build 10549, che riassumiamo di seguito:

  • Miglioramenti a Cortana, che adesso funziona anche in giapponese, inglese australiano e inglese canadese
  • Miglioramenti all’app Messaggi, che ha ora una casella di testo che si allarga man mano che digitiamo. Fino ad ora, nel campo di testo erano visibili solo 2-3 righe, il che rendeva difficile leggere quel che avevamo scritto. Non è ancora presente l’integrazione con Skype, che arriverà in una prossima build
  • Emoji multietnici, arrivano anche su Windows 10, conformandosi ai nuovi standard Unicode che prevedono la possibilità di selezionare il colore della pelle delle nostre faccine

Emoji multietnici

LEGGI ANCHE: Windows 10 arriverà a dicembre

Ci sono poi una serie di bugfix, che riportiamo di seguito:

  • La Windows Camera non crasha più quando viene avviata da altre app
  • Risolto un bug che faceva chiudere la tastiera dopo l’invio di ogni messaggio
  • Risolto un bug che faceva apparire l’icona della notifica quando si effettuava uno swipe per rimuovere la notifica
  • Adesso gli screenshot delle app di messaggistica (WeChat, WhatsApp, LINE, WeiBo e QQ) vengono salvati correttamente
  • Risolto un problema che impediva l’avvio delle app salvate su SD dopo il reinserimento della scheda SD
  • Il pinch to zoom adesso funziona correttamente nell’app Mappe
  • Risolto un problema relativo alle suonerie personalizzate per i contatti
  • È nuovamente possibile impostare sveglie con la sola vibrazione
  • Risolti i problemi del blocco chiamate

Infine, anche questa volta Microsoft segnala i problemi noti:

  • Dopo l’upgrade, potrebbero mancare alcune app. Se dovesse succedere, è necessario resettare lo smartphone
  • Dopo il riavvio dello smartphone, le notifiche non sono visibili finché non si sblocca il dispositivo per la prima volta (poi funzionano normalmente)
  • Non è possibile effettuare chiamate con Skype for Business, WhatsApp e altre app simili dopo l’aggiornamento. Per risolvere è sufficiente disinstallare e reinstallare le app dallo Store

Per concludere, vi lasciamo con un video hands-on realizzato dai colleghi di Windows Central, che mostrano le principali novità della Build 10549 a bordo di un Lumia 1520.

Via: Windows