VLC Logo final

VLC porta tante novità su Android e Windows Phone

Lorenzo Quiroli

VLC, il famoso lettore multimediale, non ha mai eguagliato lo stesso successo che ha nel mondo dei PC anche in quello degli smartphone, ma ora ci riprova con gli ultimi importanti aggiornamenti che almeno leggendo i loro changelog gli fanno compiere un notevole passo in avanti.

Partiamo da Android, dove la versione 1.6 ha introdotto:

  • Abbiamo lavorato molto per migliorare la velocità di decoding interno e la velocità dell’interfaccia, preparandoci allo stesso tempo per Android 6.0 Marshmallow
  • Il numero di permessi necessari è stato ridotto, specialmente per KitKat e versioni più recenti
  • Abbiamo accelerato la velocità di riproduzione video, per il supporto al 4K
  • Interfaccia migliorata e velocizzata, con più Material Design
  • Nuove funzionalità come rilevamento automatico dell’USB, migliore sincronizzazione audio/video e migliore supporto ai capitoli

Passiamo poi a Windows Phone abbiamo la versione 1.8:

  • Sistema di traduzione ultimato
  • Aggiunta la lingua francese, con altre in arrivo
  • Le biografie degli artisti sono salvate
  • Gli utenti possono inviare feedback
  • Aggiunto un menù contestuale nel player, per riprodurre l’esperienza del tasto destro da PC
  • Bottoni e testi più grandi
  • Scelta del colore secondario
  • Nuovo pivot header
  • Slideshow con dissolvenza
  • Nuove opzioni per lo zoom del player video
  • Aggiornato il player video con nuove animazioni e controlli che scompaiono dopo 3 secondi
  • Impostazioni sincronizzate tra dispositivi (non tra Windows Phone e Windows però)
  • Risolti tanti bug

Potete scaricare l’aggiornamento dai badge qui sotto, a seconda del sistema operativo presente sul vostro smartphone.

Google Play Badge
WindowsStore_badge_Italian_it_Black_small_154x40

  • Ery Ony

    vlc è ottimo su android. anche con i file Mkv e flv.

  • Gabriel Archangel

    Best in town. Zero problemi, neanche con la beta

  • Elektrosphere

    Io mi trovo bene con MX Player. VLC mi sembra più basilare

  • wolfder92

    Alla fine hanno usato il supporto a chromecast solo per farsi pubblicità

  • realist

    su pc sinceramente quell’applicazione la vedo installata sui PC dei più.
    mai usata. preferisco di gran lunga il k-lite codec pack, e poi vedo tutto da windows media player, e raramente uso il classic.

    • Ermy_sti

      i filtri di vlc sono irraggiungibili per wmp o il classic (senza plugin esterni)

    • Cologno De Luigi

      prova anke Potplayer (della Daum – potplayer daum net) ke ha comandi da tastiera molto comodi.
      Disponibile x Windows 32 e 64 bits, nn so se anke x Linux
      Riproduce tranquillamente mkv e video codificati x265 (aka H265 aka HEVC)

  • FraM

    perché sulla beta posso vedere lo streaming di un m3u via http e sulla stabile no? (si sente solo l’audio)
    è una cosa assurda per un player come vlc.

  • beccher

    Sempre nessun supporto per chromecast…